RX Italia 2022 Maggiora Reverse: la festa dei motori è qui

Tutto pronto per il terzo round del Campionato Italiano Rallycross 2022: gare in notturna e tanta musica per gli appassionati.

Il terzo appuntamento del Campionato RX Italia 2022 è ai nastri di partenza. Il palcoscenico è pronto: si tratta dello storico impianto Offroad Arena di Maggiora. I protagonisti dell’Italiano Rallycross sono anch’essi in attesa di schierarsi al via. Resta solo da vivere l’evento, che per l’occasione lo Sport Club Maggiora (promotore della spettacolare serie “a ruote sporche”) condisce con una serie di interessanti novità dedicate agli appassionati.

Maggiora Reverse: si corre in notturna e… alla rovescia

A differenza del precedente “round”, che si era disputato a Pasqua e Pasquetta, la terza tappa del campionato RX Italia 2022 resta a Maggiora, tuttavia verrà disputato nell’inedita configurazione “Reverse”. In buona sostanza: lo storico tracciato ricavato nelle colline novaresi viene, sabato 21 maggio, percorso in senso inverso. Di più: ad aggiungere ulteriore interesse, le semifinali e le finali si correranno in notturna, grazie a potenti fari – installati per l’occasione – che illumineranno la pista.

Per il weekend, Maggiora promette una festa dei motori

Il terzo appuntamento del Campionato Italiano Rallycross si disputa su due giorni, con le attività decisive in notturna. Si comincia venerdì sera con lo Shakedown, mentre le quattro manche di qualifica si svolgeranno sabato dalle 16. Le semifinali e la finalissima saranno poi disputate in serata, a partire dalle 19. A fare da contorno al rombo dei motori, i Beer Party che venerdì e sabato sera, a partire dalle 19, animeranno il PalaRX, una struttura di oltre 300 metri quadri che fino alle 24 permetterà agli spettatori di gustare il menu proposto dallo staff dello Sport Club Maggiora, e poi scatenarsi a ritmo di musica per tutta la notte (o quasi) con Notte Illecita by Ale Ruspini Band (venerdì sera) e DJ Renée La Bulgara (sabato) e DJ Veleno sempre presente in consolle.

Gian Maria Gabbiani: “Pronto alla rivincita”

Fra i protagonisti annunciati a Maggiora Reverse c’è Gian Maria Gabbiani. Il portacolori del Team MFT-Motors, a proprio agio sulla Skoda Fabia R5 (sponsorizzata anche da Autoblog.it), aveva concluso da dominatore il primo appuntamento stagionale (Ittiri Rally Arena), tuttavia la seconda “tappa”, che si era disputata a Maggiora nel weekend di Pasqua, lo aveva visto al secondo posto finale. Per Gabbiani, Maggiora Reverse costituisce una ghiotta opportunità per tornare a lottare dall’alto della prima posizione nella graduatoria:

“Sono felice di continuare questo campionato, che finora mi ha dato grandi soddisfazioni e che trovo molto divertente e stimolante. Il livello degli iscritti continua a crescere, e come sempre questo è per me motivo di soddisfazione perché ci ho creduto fin dall’inizio. Già nel precedente appuntamento, sempre a Maggiora, con il team MFT-Motors avevamo fatto vedere un buon potenziale, che purtroppo non si è concretizzato nella finale per un errore in partenza. Siamo determinati a prenderci una rivincita, e ci schieriamo al via estremamente motivati e determinati”.

RX Italia Maggiora Reverse: i piloti da seguire categoria per categoria

RX5-Supercar

Attesi al via di Maggiora Reverse ci sono i migliori interpreti della serie: detto di Gian Maria Gabbiani – attuale leader di classifica – sono da segnalare il suo più immediato inseguitore Fabio Mezzatesta (Peugeot 208 R5) e il vincitore del secondo round RX Italia 2022 Werner Gurschler (Skoda Fabia R5). Pronti al debutto nella serie: Gianmarco Donetto (Skoda Fabia R5) e Marco Paccagnella (Hyundai i20 R5). Fra le Supercar, Michele Andolina (Fiat Punto) è l’unico rappresentante alla partenza di Maggiora Reverse.

Stc-Super1600

L’elenco iscritti segnala il grande ritorno di Roman Castoral: il driver cèco, campione in carica, ha con la sua Opel Astra formato finora un binomio quasi imbattibile. A rendergli la vita difficile proverà Marco Nicolini (Peugeot 205). Alberto Palestrini (Renault Super5 GT Turbo) sarà come sempre della partita. I due veterani della Super1600 Marco Valazza (Ford Fiesta) e Armando Tocchio (Peugeot 106) sono chiamati a confrontarsi con la giovanissima Jenni Sonzogni, che al volante di una Renault Clio esordisce nel Rallycross.

Kartcross

I piloti che occupano le prime posizioni nella classifica parziale RX Italia 2022 hanno già annunciato la propria partecipazione a Maggiora Reverse: a partire dal leader Marcello Gallo (già tre volte campione) su LifeLive TN5, per proseguire con i suoi più immediati inseguitori Riccardo Canzian (Speedcar Xtreme) e Christian Tiramani (Planet Kart Cross K3) che aveva vinto il secondo round della serie; e, via via, l’Under 18 Valentino Ledda (Ya-Car), i fratelli Nicolò e Matteo Grieco (GMN Kart Cross), Riccardo Vacciaga (Planet Kart Cross K3), Maicol Giacomotti (Planet Kart Cross K3), Christian Rotundo (GMN Kart Cross) e Matteo Zorzetto (GMN Kart Cross).

RX ITALIA MAGGIORA REVERSE: PROGRAMMA DELL’EVENTO

  • Venerdì 20 maggio. Dalle 19,30 alle 22,30: Shakedown dei concorrenti iscritti; dalle 22,30: “Notte Illecita by Ale Ruspini Band+Resident DJ: Veleno”, con ingresso gratuito;
  • Sabato 21 maggio. Dalle 10,30: prove libere; alle 13: Q1; alle 14,45: Q2; alle 16,30: Q3; alle 19: Q4. Dalle 21,15: Semifinali e Finali. Biglietto d’ingresso: 15 euro (compresa una consumazione). Dalle 19: “RX Italia Beer Party” con ingresso gratuito; dalle 22,30: “Renée La Bulgara+Resident DJ Veleno”.

Ultime notizie su Motorsport

Tutto su Motorsport →