La Rimac Nevera segna il record di velocità tra le EV: ecco il video

La sportiva croata sembra un jet rasoterra e viaggia a un ritmo incredibile, fissando i nuovi riferimenti prestazionali.

La Rimac Nevera ha confermato la velocità massima simulata, raggiungendo i 412 km/h effettivi. La nota hypercar guadagna il titolo di auto elettrica di serie più veloce al mondo. Il nuovo record si aggiunge a quello messo a segno nel quarto di miglio lo scorso anno, con 8.582 secondi, quando divenne il modello in listino con l’accelerazione migliore su scala globale.

Una pista tedesca ha inquadrato l’impresa

Per scrivere il nuovo primato, il team ha cercato un ovale con rettilinei molto lunghi, dove l’auto potesse sgranchirsi i muscoli a dovere. Alla fine la scelta è caduta sull’Automotive Testing Papenburg, in Germania, che vanta due rettifili da 4 chilometri ciascuno. La Rimac Nevera è stata impostata nella configurazione da massima performance velocistica, con un profilo aerodinamico più scorrevole ma in grado di garantire il carico che serve per avere la giusta stabilità alle andature più estreme. A verificare il perfetto stato di forma degli pneumatici Michelin Cup 2R, omologati per la strada, ci ha pensato un tecnico del noto costruttore francese.

Rimac Nevera a 412 km/h

Il capo collaudatore Miro Zrnčević si è seduto al posto guida dell’hypercar croata, per cercare di compiere l’impresa, andata felicemente a segno. La cifra raggiunta è stata di 412 km/h, esattamente come simulato dagli ingegneri della casa madre. Per misurare il dato in modo preciso è stato utilizzato il Racelogic V-Box, un dispositivo con GPS ad alta precisione. Secondo il suo driver, l’auto si è dimostrata composta e stabile anche alle andature più spinte, a conferma dell’ottimo lavoro svolto dal team.

Un missile terra-terra

Rimac Nevera

La Rimac Nevera viene consegnata agli acquirenti con una velocità massima limitata a 352 km/h, ma può spingersi a livelli ben più alti, in eventi speciali per i clienti, con il supporto dei tecnici e in condizioni controllate. Questa vettura è alimentata da quattro motori elettrici, che sviluppano una potenza combinata di 1914 cavalli, con 2360 Nm di coppia. Lo scatto da 0 a 100 km/h viene liquidato in soli 1.85 secondi, quello da 0 a 160 km/h in 4.30 secondi.

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →