La rarissima Nissan Juke-R700 è in vendita in Germania

Una delle 5 mostruose Juke con il motore della GT-R si può acquistare come alternativa esotica a SUV sportivi e supercar

Cosa sarà passato in mente agli uomini della Nissan ed al preparatore RML Group quando hanno trapiantato il cuore di una GT-R sotto il corpo vettura di una Juke? Forse è stato il frutto di una scommessa, o di qualche birra di troppo, o semplicemente un esercizio tecnico, fatto sta che l’auto in questione è diventata subito una sorta di unicorno per gli appassionati. Bene, se avete a disposizione 237.941 euro, adesso un esemplare potrebbe diventare vostro, basta recarsi in Germania dove è stato messo in vendita.

Su 5 esemplari prodotti ne sono sopravvissuti 3

Al momento, sarebbero solo tre le Juke-R700 ancora marcianti, e non ci stupiamo del fatto che due siano scomparse dalla circolazione. Due esemplari sono di proprietà della Nissan, mentre il terzo è disponibile alla vendita presso la concessionaria tedesca VDM Cars, un’occasione più unica che rara, dunque. Il costo attuale, 237.941 euro, per quanto impegnativo è l’equivalente di un prezzo di saldo se si pensa che circa un anno fa, sul sito James Edition, era stata proposta a 649.500 euro.

Un’alternativa a vere icone sportive

La vettura in questione, basata su un telaio accorciato della GT-R, e con il V6 3,8 sovralimentato portato a ben 700 CV, potrebbe rappresentare un’alternativa alla Lamborghini Urus, il SUV prestazionale di riferimento, oppure, ad una supercar come la Ferrari F8 Tributo, e la sua esclusività è la sua forza. Certo, rimane una scelta che potrebbe avere più che altro un fine collezionistico; comunque per farsi notare, magari in sparute occasioni, andrà benissimo. Sulla guida ci sono delle perplessità, ma le imperfezioni fanno parte del suo fascino.

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →