Preparare l’auto per l’inverno: consigli e prodotti utili

Cosa controllare sulla propria vettura per renderla adatta ad affrontare le insidie dell’inverno? Ecco alcuni consigli su cosa fare e cosa comprare.

Con l’arrivo delle temperature rigide, gli automobilisti più consapevoli scelgono di preparare la propria vettura per l’inverno. La stagione fredda, infatti, mette a dura prova le componenti dei veicoli – come la batteria, le guarnizioni, i vetri e le plastiche, ma anche i liquidi, i gas ed il carburante – perché li sottopone a condizioni atmosferiche difficili e in generale ad un maggior rischio di malfunzionamenti. Da non dimenticare anche la sicurezza, che in inverno è minacciata dai fondi stradali ghiacciati e sdrucciolevoli, per affrontare i quali sono indispensabili gli pneumatici invernali.

Per fortuna, bastano poche semplici operazioni e alcuni controlli per mettere in sicurezza la nostra vettura e renderla in grado di affrontare i mesi invernali senza problemi. Al fine di poter disporre di una vettura efficiente e sicura può essere necessario acquistare dei prodotti specifici, ma in questo caso si tratta di un piccolo investimento a tutto vantaggio della sicurezza e della propria tranquillità. Ecco alcuni consigli su cosa fare per preparare la propria auto per la stagione invernale.

Tenere in auto le catene da neve

Un importante controllo da effettuare è quello che riguarda le catene da neve. Queste sono necessarie a bordo se non si montano gli pneumatici invernali (oppure gli all season) per ottemperare agli obblighi del Codice della Strada. In ogni caso, anche montando le gomme termiche può essere utile avere a bordo le catene per poter affrontare condizioni di neve alta o ghiaccio.

Le catene di alta qualità e di ultima generazione offrono un’ottima motricità sulla neve, ma al contempo garantiscono anche buone prestazioni alla guida e sono facili da montare. E’ importante acquistare solo catene provviste di omologazione CUNA e verificare preventivamente che le ruote della propria vettura siano catenabili: indicativamente i cerchi superiori ai 18 pollici non sono catenabili, ma è bene controllare il libretto d’uso e manutenzione per averne la certezza.

Esistono sul mercato diversi tipi di catene, che si differenziano per caratteristiche e prezzo:

  • Catene a Y: sono le catene classiche, più difficili da montare ma anche meno costose, dato che si possono trovare sul marketplace eBay a soli 24 euro, come nel caso delle catene Speed 9mm per pneumatici 195/55 R 16.
  • Catene a rombo: sono le più diffuse perché si montano con facilità; il prezzo è più alto, indicativamente nell’ordine dei 70-90 euro, che può raggiungere i 100 euro per le versioni autotensionanti o a spessore ridotto.
  • Catene a ragno: sono in assoluto le più versatili e facili da montare anche su auto non catenabili con catene tradizionali, grazie alla presenza del fissaggio diretto sul cerchio. Il prezzo parte da circa 100 euro a salire, come nel caso delle Maggi Trak Auto GR. 205 185/60-14 175/50-16 215/40-16 Fix.

Rabboccare l’antigelo

Per preparare l’auto ad affrontare le rigide temperature dell’inverno è necessario controllare i liquidi presenti nel veicolo, in particolare:

Sostituire le spazzole tergicristallo

Durante l’inverno la visibilità è molto importante, dato che le condizioni atmosferiche spesso sono difficili e le ore di luce si riducono. E’ utile controllare le spazzole tergicristalli, soprattutto se si notano delle striature sul parabrezza: in questo caso è bene provvedere alla sostituzione delle spazzole, scegliendo un prodotto compatibile con il proprio veicolo. Su eBay sono disponibili spazzole adatte a tutti i modelli di auto più diffusi come ad esempio spazzole tergicristallo Bosch Aerotwin per Fiat Panda.

Controllare la batteria

La batteria è una componente fondamentale dell’auto che può scaricarsi, impedendo l’accensione del veicolo, e che è inoltre correlato a guasti e malfunzionamenti di altre componenti. Se la batteria è vecchia oppure siete già rimasti “in panne” è opportuno sostituirla con un prodotto dall’ottimo rapporto qualità-prezzo come la Bosch S4 44Ah 440A 12V.

Controllare le luci

Come detto, la visibilità è molto importante in inverno e le luci giocano un ruolo fondamentale al capitolo sicurezza, non solo per vedere bene la carreggiata, ma anche per essere visti dagli altri utenti della strada. Se l’auto non dispone di un sistema di autodiagnosi (con relativa accensione di una spia), è necessario controllare a vista il funzionamento del sistema di illuminazione.

Questo controllo consente anche di verificare che le luci siano regolate correttamente, mentre in caso di guasto è necessario provvedere alla sostituzione delle lampadine. Si tratta di una operazione il cui costo dipende dalla tecnologia adottata dal nostro veicolo (alogena, xenon o led), ma che è di fondamentale importanza per la sicurezza. Sul marketplace eBay sono disponibili numerosi modelli di lampadine compatibili con la maggior parte dei veicoli presenti sul mercato, come le lampade alogene Osram H7 Original.

Controllare le guarnizioni in gomma

Alcune delle parti dell’auto che più sono soggette ad usura nella stagione fredda sono le guarnizioni. Il gelo, infatti, può indebolire queste componenti in gomma con la conseguenza che potrebbe crearsi dell’umidità nell’abitacolo. Se avete fatto molta fatica ad aprire le portiere dell’auto, potrebbero essersi danneggiate le guarnizioni con la formazione di piccole crepe.

In questi casi la soluzioni per prevenire eventuali danni alle parti in gomma è utilizzare un prodotto specifico per la cura di queste componenti, che è disponibile a prezzi ridotti, come nel caso del rinnova gomme contenuto nel kit Pulizia Auto Moto Arexons.

Sostituire gli pneumatici

Il montaggio di pneumatici invernali è un’operazione che apporta innumerevoli benefici, oltre ad essere prescritto dal Codice della Strada nel periodo che va dal 15 novembre al 15 aprile di ogni anno (in alternativa è possibile montare gli pneumatici quattro stagioni oppure tenere sempre le catene a bordo). In caso di temperature basse e nelle condizioni della strada tipiche dell’inverno come neve, ghiaccio e pioggia gli pneumatici invernali che presentano numerosi vantaggi:

  • maggiore trazione: l’attrito superiore garantito dagli pneumatici invernali consente di avere una maggiore aderenza e di conseguenza una trazione migliore;
  • maggiore capacità frenante: gli spazi di frenata si riducono sensibilmente sui fondi innevati, bagnati e sdrucciolevoli, migliorando la sicurezza in caso di arresto;
  • maggiore stabilità: il grip migliore alle basse temperature e la struttura pensata per prevenire il fenomeno dell’aquaplaning conferiscono una maggiore stabilità al veicolo.

Gli pneumatici con caratteristiche adatte all’inverno devono presentare impressa sulla spalla (cioè la parte laterale esterna) la specifica marcatura M+S (Mud + Snow, cioè fango e neve). Spesso gli pneumatici invernali con prestazioni superiori presentano anche il simbolo con un fiocco di neve all’interno di una montagnetta con tre cime, denominato “3 peaks mountain snowflake” oppure in sigla 3PMSF.

Sul marketplace eBay è possibile acquistare online gli pneumatici invernali scegliendo tra un vasto assortimento di prodotti a prezzi vantaggiosi, usufruendo anche del servizio di installazione. Si possono trovare ad esempio pneumatici dall’ottimo rapporto qualità-prezzo come gli Hankook 195/65 R15 91T W452, coperture più economiche a meno di 50 euro come le Nexen 155/60 R15 74T WINGUARD SNOW’G WH1, pneumatici premium come i Michelin 195/65 R15 91T Alpin 5 o ancora pneumatici specifici per SUV come i Continental WinterContact TS 850 P SUV XL o per auto sportive come gli pneumatici Pirelli Winter Pzero 305 30 R21 100V TL.

Controllare il portasci

Un accessorio indispensabile in inverno è il portasci o in generale i sistemi che consentono di fissare carichi aggiuntivi sul tetto. Prima dell’inizio della stagione e del loro utilizzo è bene controllare che non ci siano componenti mancanti e che le serrature funzionino correttamente. Se possibile verificare anche il carico sia tenuto in modo saldo, così da evitare le perdite del carico, una situazione pericolosa per la sicurezza e punita dal Codice della Strada.

Nel caso in cui il portasci e le relative barre portatutto siano usurate o insicure, è bene provvedere all’acquisto di un prodotto nuovo, che sull’ecommerce eBay è disponibile a prezzi accessibili, come nel caso del portasci Menabo Icesberg per quattro paia di sci o due snowboard o del portasci magnetico Menabo Aconcagua.

Ultime notizie su Sicurezza

Sicurezza

Tutto su Sicurezza →