Porsche Macan 2021: in arrivo il restyling di fine carriera

Tutte le indiscrezioni sul restyling di fine carriera della Porsche Macan, destinata ad essere affiancata dalla nuova generazione che sarà solo elettrica.

Il prossimo mese di luglio sarà svelata la nuova Porsche Macan, ovvero la versione aggiornata della SUV media che sarà sottoposta al restyling di fine carriera. Tra le novità estetiche figureranno i fari e i paraurti ridisegnati, più il quadro strumenti digitale Advanced Cockpit e il nuovo display touch screen centrale ampliato da 10,9 pollici.

Solo nelle versioni base, S e GTS

La gamma della nuova Porsche Macan restyling dovrebbe comprendere solo tre declinazioni, a partire dalla Macan con il motore a benzina 2.0 Turbo a quattro cilindri da 265 CV di potenza e 400 Nm di coppia massima, affiancato dal propulsore di pari alimentazione 3.0 V6 biturbo per la Macan S da 380 CV di potenza e 520 Nm di coppia massima, nonché per la Macan GTS da 440 CV di potenza e 550 Nm di coppia massima. La Macan Turbo, invece, uscirà di scena.

Sarà affiancata dalla nuova generazione elettrica

La nuova Porsche Macan restyling è attesa sul mercato internazionale entro fine anno o, al massimo, nel corso del primo trimestre del 2022. La commercializzazione dell’attuale SUV di medie dimensioni della Casa di Zuffenhausen proseguirà fino al 2024, assieme alla nuova generazione che sarà proposta esclusivamente nella configurazione a propulsione elettrica.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →