Una Porsche Macan in bilico al quarto piano di un parcheggio [Video]

Uno sportivo, al volante di una Porsche Macan, ha sfondato la parete di un silos di parcheggio in Russia, rischiando di precipitare dal quarto piano.

Incidente insolito per una Porsche Macan in un parcheggio a silos di Mosca, in Russia. Qui un esemplare del SUV di segmento D della casa di Stoccarda ha sfondato il muro esterno dell’area di sosta del complesso residenziale “River Park”, costruito in tempi recenti sulla Kolomenskaya. Dopo lo schianto, l’auto ha rischiato di precipitare al suolo, perché il muso si è spinto all’esterno della parete perimetrale dell’edificio. Per fortuna, gran parte del mezzo è rimasto all’interno della struttura, scongiurando il peggio.

La Porsche Macan, di proprietà di un giocatore di hockey su ghiaccio, non sembra aver subito danni irreparabili, ma quello che più conta è che nessuno si sia fatto male, neppure indirettamente, a causa dell’incidente. Lo sportivo al volante, che era accompagnato da moglie e figlio, pare sia stato tradito da un elemento a lui molto caro: il ghiaccio (perché una parte del silos è scoperta), che lo ha fatto arrivare lungo, forse complice un’andatura un po’ più allegra del dovuto.

Resta il fatto che i tre si sono presi una buona dose di paura, correndo il rischio di precipitare dal quarto piano del parcheggio, dove il veicolo tedesco è rimasto parzialmente sospeso in aria, ma non in bilico, prima di essere recuperato all’interno della struttura. Ricordiamo che il nome Macan dato da Porsche al modello (che ha aggiunto una proposta più compatta al ventaglio SUV del marchio dopo la Cayenne), discende dalla lingua indonesiana e significa tigre.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →