Pagani Huayra NC: la nuova edizione speciale

In Cina è stata consegnata la nuova Pagani Huayra NC, un esemplare unico con 100 CV di potenza in più e tanto peso in meno sulla bilancia.

La Pagani Huayra NC è la nuova one-off della casa italiana, che sforna un’inedita edizione per soddisfare l’esigente palato di qualche ricco collezionista di quattro ruote. L’auto porta le iniziali NC per celebrare il suo facoltoso proprietario, che si trova in Cina e che è stato celebrato sulla pagina Facebook della Pagani in Cina. Nonostante il debutto sul mercato oltre undici anni fa, la hypercar della Casa modenese continua a riscuotere successo e consensi.

Pagani Huayra NC by Pagani Special Projects

Questo modello speciale è stato sviluppato dalla divisione Pagani Special Projects, quella che si occupa solitamente dei modelli a tiratura limitata, esaltandone la silhouette e i contenuti tecnici. La vettura si caratterizza per una carrozzeria rivestita da una tinta blu scuro con una striscia rossa che solca tutta l’auto passando dalla zona anteriore fino al cofano.

Presenti anche alcuni inserti rossi nei profili dei paraurti e nelle minigonne, oltre alla fibra di carbonio a vista sul cofano anteriore. L’abitacolo è in abbinamento con l’aspetto esterno, con sedili e montanti in Alcantara blu e pelle e dettagli in carbonio che riempiono l’occhio del fortunato osservatore che si può trovare al suo cospetto.

Sotto al cofano

La Pagani Huayra NC nasconde sotto al cofano un motore 6.0 V12 biturbo derivato dalla divisione Mercedes-AMG, capace di arrivare fino a 830 CV ed è abbinato al cambio a doppia frizione a 7 rapporti. Rispetto alla Huayra di serie sono stati aggiunti ben 100 CV in più, ma il grande risultato degli uomini di Pagani è stato raggiunto nella riduzione del peso, infatti questo modello arriva a segnare soltanto 1.240 kg sulla bilancia (circa 110 kg in meno della Huayra standard).

Questa versione dovrebbe essere in canto del cigno, in quanto è già pronto lo sviluppo di un nuovo modello di Huayra, che arriverà sul mercato a partire dal prossimo anno, salvo imprevisti.

Ultime notizie su Novità

Tutto su Novità →