Orologi per auto: i più preziosi costano come un appartamento

Vi sveliamo una carrellata di esclusivi e preziosi orologi per auto frutto di co-branding o dedicati ad impreziosire la plancia di alcuni modelli.

Un binomio classico e senza tempo è certamente quello che lega le auto di lusso e l’orologeria di alta gamma: gli orologi per auto sono infatti un must per chi ama il lusso e l’esclusività. Il settore degli orologi di lusso non comprende solo le operazioni di co-branding tra brand prestigiosi, ma include anche preziosissimi orologi per auto che impreziosiscono la plancia di alcuni tra i modelli più esclusivi di veicoli a quattro ruote. Parliamo di orologi analogici dotati di classici quadranti e lancette e caratterizzati da movimenti raffinati che spesso arrivano a costare cifre folli, dove in alcuni casi superano addirittura il valore dell’auto stessa che li ospita.

Orologi per auto: Bentley Mulliner Tourbillon by Breitling

Tra i marchi che puntano molto sull’orologeria spicca Bentley: la Bentayga lasciò tutti con la bocca aperta quando venne proposta nel 2015 con il Bentley Mulliner Tourbillon della Breitling da circa 210.000 euro. Parliamo di un pezzo estremamente raro e prezioso dotato del celebre meccanismo a bilanciere rotante ad altissima precisione chiamato appunto Tourbillon. Questo orologio a carica automatica vanta uno speciale  meccanismo di rotazione che muove l’orologio per mantenerlo carico, visto che non è possibile eseguire questa operazione con il movimento del polso. Le finiture e i materiali di questa opera d’arte sono incredibili, infatti risultava disponibile con cassa in oro giallo o rosa, quadrante in madreperla o ebano e diamanti al posto degli indici.

Orologi per auto: Rolls-Royce Bovet Boat Tail

L’orologio per auto più costoso del mondo è invece Bovet Boat Tail realizzato per la Rolls-Royce Boat Tail.  Realizzato dalla svizzera Bovet 1822, questo orologio, realizzato in due pezzi unici, vanta sempre un movimento meccanico e tourbillon. Una delle speciali caratteristiche di questo orologio è la possibilità di utilizzarlo come orologio da tavolo (grazie all’aiuto di un apposito supporto), da polso e da taschino. La cifra stimata per questo prezioso è superiore ai 300.000 euro, un prezzo più che congruo se si pensa che la Rolls-Royce Boat Tail ostenta un costo superiore ai 25 milioni di euro.

Mercedes e IWC

Non passa nemmeno inosservato il pezzo unico Parmigiani Fleurier Bugatti Tourbillon ospitato sulla plancia della concept Bugatti 16 C Galibier del 2009. Questo orologio era stimato 200mila euro e poteva essere anche indossato. Un’altra partnership di successo è quella siglata nel 2004 tra Mercedes e IWC che ha regalato orologi da plancia a modelli di pregio come la Classe S, declinata nelle versioni AMG e Mercedes-Maybach, Cabrio e Coupé.

Gli altri marchi

L’orologio analogico nel corso degli anni ha conquistato la plancia di tanti modelli appartenenti a celebri Case automobilistiche. Tra queste non passano inosservate Maserati che propone uno splendido analogico anche sulla nuova Grecale, senza dimenticare altri marchi come Porsche e Lexus che puntano oltre che sul lusso anche sulla sportività.

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →