Nuova Volvo XC60: sfuggite le immagini del restyling?

Tutte le anticipazioni sulla Volvo XC60 restyling, in arrivo quest’anno sul mercato europeo e forse ancora con l’alimentazione diesel ma ‘mild hybrid’.

Sul profilo “Volvo_Pics” di Instagram sono state pubblicate le prime immagini ‘sfuggite’ della nuova Volvo XC60 restyling, quasi certamente estrapolate dal relativo configuratore ufficiale non ancora online. Stando agli scatti ‘rubati’, la rinnovata SUV media svedese sarà riconoscibile per i paraurti ridisegnati e i nuovi fari posteriori oscurati.

Maggiore distinzione per Inscription ed R-Design

Tuttavia, la principale novità della nuova Volvo XC60 restyling sarà rappresentata dalla maggiore distinzione tra gli allestimenti Inscription ed R-Design, rispettivamente caratterizzate dagli elementi della carrozzeria cromati o di colore nero opaco. Inoltre, sono previste le nuove tinte Thunder Grey, Platinum Grey e Silver Dawn, più alcuni aggiornamenti stilistici e digitali per l’abitacolo.

Sarà ancora diesel?


La nuova Volvo XC60 restyling sarà proposta nelle versioni a propulsione ibrida Plug-In con le sigle T6 Recharge da 340 CV e T8 Polestar da 405 CV di potenza complessiva, la cui autonomia massima nella modalità di guida elettrica dovrebbe essere incrementata fino a 53 km. Per quanto riguarda le altre motorizzazioni, non è chiaro se le versioni a benzina B4 da 200 CV e B5 da 250 CV saranno ancora affiancate dalle declinazioni diesel B4d da 211 CV e B5d da 249 CV, tra l’altro tutte dotate della tecnologia ‘mild hybrid’.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →