Nuova Peugeot 408, l’inedito SUV anticipato da un teaser

La nuova Peugeot 408 è oggetto di lunghi e difficili test su strada che precedono il lancio ufficiale della vettura.

La Casa del Leone si sta preparando al lancio dell’inedita Peugeot 408, SUV di medie dimensioni anticipato in queste ore da una misteriosa immagine teaser e pronto ad allargare ulteriormente la già completa gamma del Costruttore francese. Tramite una nota ufficiale diramata ai media, la Casa d’oltre alpe ha comunicato che sta effettuando numerosi e accurati test che hanno come obiettivo quello di raggiungere “l’eccellenza, sia in termini di prestazioni che di qualità”.

Nuova Peugeot 408: sofisticata mimetizzazione

Per ottenere questi obiettivi vengono effettuate numerose simulazioni sfruttando programmi informatici specifici ed altamente sofisticati. Questi ultimi permettono di accelerare lo sviluppo della vettura e contemporaneamente di non sprecare nessuna risorsa. Questi test rientrano nel Piano Interno di Validazione (PIV) lanciato circa un anno fa e che consiste in una serie di prove effettuate su ogni singolo organo o modulo dell’auto.

I team della Casa del Leone che si occupano della validazione stanno già lavorando sui primi esemplari della nuova 408 sottoposti che – come è possibile notare dall’immagine – sono caratterizzati da un forte camuffamento della carrozzeria.  Sotto la pellicola adesiva applicata al corpo vettura, studiata per offuscare la percezione del design e dei volumi, sono stati aggiunti alcuni componenti in plastica e in schiuma capace di disorientare anche i più curiosi.

Nuova Peugeot 408: 1.100.000 km di test

Con questo primo lotto di vettura sono stati percorsi circa 1.100.000 km, ovviamente su ogni tipo di strada e affrontando le più disparate condizioni climatiche. Le auto in questione hanno percorso strade dissestate, con pavé, attraversato guadi e ogni tipo di percorso, sia nelle ore diurne che di notte. Questi test sono stati oggetto di attente valutazioni da parte degli esperti che hanno studiato il comportamento dell’auto dopo essere stata messa sotto stress.

Emmanuel LAFAURY, Direttore del Progetto PEUGEOT 408, ha dichiarato:

Il nostro obiettivo è l’eccellenza. Stiamo lavorando per testare la qualità della progettazione di Nuova PEUGEOT 408, ma anche le prestazioni in grado di offrire al cliente, ovvero tutte le situazioni di utilizzo che si possono incontrare. In ogni test, stressiamo i veicoli, su strada ma ancora di più nei laboratori e sui banchi prova. Siamo estremamente esigenti con noi stessi per raggiungere l’eccellenza che vogliamo. Ma è un vero piacere lavorare così duramente a questo progetto, perché tutta l’equipe è innamorata di Nuova 408.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →