Nio ET5, l’elettrica cinese da 1000 km di autonomia

La nuova berlina a zero emissioni del Costruttore cinese promette tecnologie futuristiche, prestazioni da sportiva e autonomia da record.

Nio, costruttore cinese di vetture 100% elettriche, in occasione dell’evento Nio Day di Suzhouaha svelato l’inedita ET5, berlina lunga 4,79 metri che ad andrà ad arricchire da settembre 2022 la gamma di modelli a zero emissioni del Costruttore asiatico già proposti sul mercato. Considerando le sue caratteristiche, la nuova berlina elettrica ha ovviamente nel mirino la Tesla Model 3, attualmente leader del rispettivo segmento.

Prezzo competitivo

Dal punto di vista stilistico, la ET5 segue il family feeling del marchio visto sulla sorella maggiore Et7. La vettura sarà proposta in Cina ad un prezzo di 258.000 RMB (circa 35.900 euro secondo il cambio attuale), abbinato ad una formula di noleggio per le batterie, per le quali sono previste sul territorio 1.300 stazioni per la sostituzione rapida e 16 mila colonnine di ricarica. Nel 2022, la ET5 sbarcherà in alcuni mercati europei come Germania, Olanda, Svezia e Danimarca.

Guida autonoma di livello 3

La Nio ET5 proposta in dote numerose raffinatezze tecniche e tecnologiche come ad esempio l’ottima aerodinamica (Cx 0,24) e l’uso di sensori dedicati alla guida semi autonoma di livello 3. Il software della vettura potrà godere di aggiornamenti continui del sistema NAD (Nio Autonomous Driving) che permetteranno di abilitare successivamente funzioni avanzate, inoltre è stato già annunciato l’arrivo di un apposito abbonamento mensile per il mercato cinese da circa 95 euro al mese.

Ambiente minimal

L’ambiente interno è decisamente minimale e risulta rifinito con materiali ecologici, inoltre è stata posta particolare attenzione al confort acustico. La plancia risulta estremamente pulita grazie anche alle bocchette della climatizzazione invisibili, mentre le portiere hanno la funzione soft-close e la chiave è stata sostituita dallo smartphone del proprietario-utilizzatore.

Come in un cinema

La strumentazione sfrutta un display da 10,2 pollici, mentre al centro della plancia troviamo il display dell’infotainment denominato PanoCinema, frutto della partnership tra Nreal e Nolo. Questo sistema sfrutta la realtà virtuale e può essere utilizzato con occhiali 4k che permettono di simulare uno schermo da 201 pollici distante sei metri. Di altissimo livello anche l’impianto audio Dolby Atmos 7,1,4.

Autonomia da record

In un primo momento la Nio ET5 sarà proposta esclusivamente con un unico powertrain da 483 CV e 700 Nm abbinato alla trazione integrale. Grazie alla presenza di batterie da 75 kWh, l’autonomia supera i 550 km (ciclo cinese Cltc), se si opta per la versione Long Range da 100 kWh si raggiungono i 700 km, mentre le batterie Ultralong Range da 150 kWh toccano un’autonomia di ben 1.000 km. Secondo i dati dichiarati, la vettura scatta da 0 a 100 km/h in 4,3 secondi, mentre l’impianto frenante assicura 33,9 metri per passare da 100 km/h a 0 km/h.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →