Mini Cooper SE Electric Collection: nuova serie speciale

Riflettori puntati su dotazioni e finiture: la “compattissima” a zero emissioni di Oxford adotta un pacchetto di accessori dedicato.

“Sfiziosa” e a zero emissioni: la nuovissima gamma 100% elettrica di Mini, incentrata sulla declinazione Mini Cooper SE, si arricchisce con l’arrivo di un inedito allestimento speciale, chiamato ad amplificare il più recente linguaggio stilistico adottato con l’edizione 2021 della lineup di Oxford con una serie di dettagli esclusivi all’esterno ed all’interno, ai quali si aggiungono nuovi componenti di livello superiore per gli equipaggiamenti. Ecco, in estrema sintesi, la “carta d’identità” di Mini Cooper SE Electric Collection, che esordirà sul mercato a luglio 2021.

Corpo vettura: le nuove caratteristiche di stile

All’esterno, la serie speciale Mini Cooper SE Electric Collection si caratterizza per un linguaggio estetico più “pulito”, tanto da mettere ancora più in evidenza i gruppi ottici a tecnologia Adaptive Led con funzione Matrix per gli abbaglianti ed il profilo della calandra (di maggiori dimensioni rispetto alla produzione precedente), la finitura dei gusci degli specchi retrovisori in nero, i cerchi in lega Mini Electric Collection Spoke da 17” (a richiesta è disponibile un set di cerchi “Tentacle Spoke” rifiniti in nero e sempre da 17”), le modanature lucide Piano Black, adottate dalla cornice della griglia anteriore, bordo dei fari anteriori e posteriori, monogrammi “Mini”, scritte identificative del modello, maniglie porta ed i caratteristici sportelli laterali. La tavolozza delle tinte carrozzeria propone la finizione Island Blue metallic e, in alternativa, la nuova colorazione Rooftop Grey Metallic. Fra le varianti cromatiche, si segnala anche il tetto Multitone Roof, che si identifica in un gradiente di colore che fa dal San Marino Blue attraverso il Pearly Aqua fino al Jet Black.

Abitacolo e tecnologie di bordo

All’interno, la novità Mini Electric Collection propone un allestimento composto da battitacco dedicato (ovvero con logo “Mini Electric” stampato), sedili sportivi rivestiti in tessuto Light Grey ed ecopelle, nuove superfici nella finitura “Mini Yours Aluminium” e rivestimento del padiglione in tinta antracite, e volante sportivo (riscaldabile) rivestito in pelle Nappa. La dotazione standard conferma il “capitolato” di equipaggiamenti di Mini Cooper SE: pacchetto Connected Navigation Plus con Head-up Display, sistema di ricarica wireless per i device portatili, funzionalità Mini Connected XL e suite di servizi Concierge Service. Fra i dispositivi di ausilio attivo alla guida, c’è il Lane Departure Warning che fa parte del Driving Assistance Package e Driving Assistance Package Plus che a sua volta include il Cruise Control adattivo con funzione Stop&Go.

Motore elettrico: la musica non cambia

Sotto al cofano, tutto come prima, vale a dire che la nuova serie speciale Electric Collection viene provvista dell’unità a zero emissioni di Mini Cooper SE da 184 CV di potenza massima e 270 Nm di coppia massima, alimentata da una batteria agli ioni di litio da 32,6 kWh utili. Quattro le modalità di guida (Mid, Sport, Green, Green+) e sistema One-Pedal Feeling. La velocità massima è di 150 km/h – valore prudenzialmente limitato per non incidere sull’autonomia delle batterie -, mentre lo scatto da 0 a 100 km/h richiede 7”3. L’autonomia dichiarata arriva a 234 km, il consumo energetico a ciclo WLTP è nell’ordine di 17,6-15,2 kWh per 100 km.

1

Ultime notizie su Ibride/elettriche

Tutto su Ibride/elettriche →