Mini Cooper SE: tutte le caratteristiche della nuova Full Electric

Mini Cooper SE, la nuova versione completamente elettrica della vettura di origine britannica. Un'icona mondiale che si rinnova rispettando la tradizione. Prezzi a partire da 32.900 euro

Chi ha detto che non si può avere una vettura dal fascino intramontabile, che abbini il fascino vintage a una modernità assoluta? La risposta ce la dà MINI con la sua nuova Cooper SE, la nuova versione 100% elettrica della celebre vettura di origine britannica. Al primo colpo d'occhio si nota il rispetto fedele della tradizione, infatti è stato scelto di optare per la versione a tre porte, quella più evocativa, per introdurre per la prima volta nella storia del Brand un motore completamente elettrificato. Però sono tanti i dettagli che caratterizzano questa versione, che promette di far innamorare tutti gli appassionati grazie alle sue straordinarie doti dinamiche e all'ormai proverbiale "Go Kart feeling".

Alcune specifiche


La Nuova MINI Full Electric è prodotta nel paese di origine del marchio nello stabilimento MINI di Oxford, dove viene prodotta anche la versione con alimentazione tradizionale. La tecnologia di guida è stata messa a punto nei centri di competenza BMW Group per l'elettromobilità a Dingolfing e Landshut. Il motore elettrico è posizionato nella parte anteriore della vettura e fissato sul telaio per mezzo di una struttura tubolare fissa. La batteria ad alta tensione, con configurazione specifica del modello, è composta da celle agli ioni di litio suddivise in 12 moduli che formano un'unità a forma di T posizionata nel pianale del veicolo, fornendo un contenuto energetico lordo di 32,6 kWh. Insieme al baricentro più basso, il motore più leggero rispetto a uno convenzionale, conferisce maneggevolezza e agilità, garantendo prestazioni interessanti e rendendolo facile da controllare anche in curva e ad alta velocità. Inoltre, la Nuova MINI Full Electric offre una tenuta di strada molto sicura, anche grazie alla posizione della batteria ad alta tensione. Trovandosi nella parte più bassa del veicolo tra i sedili anteriori e sotto i sedili posteriori, non incide nemmeno nella capienza del bagagliaio, che rimane di 211 litri. Tutti i componenti dell'azionamento elettrico sono protetti da caratteristiche strutturali specifiche del modello e vengono disattivati immediatamente in caso di collisione.

Il Design


Le modifiche al design sono quelle che caratterizzano nello specifico questa versione. La presa di ricarica si trova sopra la ruota posteriore destra, proprio dove si trova il bocchettone di rifornimento del carburante sulla MINI 3 Porte con alimentazione tradizionale. Il logo MINI Electric in rilievo segnala il differente tipo di alimentazione, è di colore giallo e appare sugli inserti degli indicatori di direzione laterali, noti come side scuttles, nonché sul portellone e sulla griglia anteriore del radiatore. L'elemento centrale della parte anteriore della MINI Full Electric presenta il caratteristico profilo esagonale, che però è chiuso poiché il motore elettrico richiede pochissima aria di raffreddamento. La barra decorativa gialla sulla griglia e sulle calotte degli specchietti esterni è rifinita nello stesso colore. La MINI Cooper SE è equipaggiata di serie con i fari a LED. Ovviamente manca un sistema di tubi di scarico, poiché non sono necessari.

Il motore


Il motore della Nuova MINI Full Electric genera una potenza massima di 135 kW/184 CV. La coppia massima di 270 Nm è disponibile da subito, come da tradizione dei motori elettrici. La trasmissione di potenza alle ruote anteriori avviene tramite riduttori monostadio e differenziale integrato. Le prestazioni sono di tutto rispetto, infatti si parla di un'accelerazione da 0-60 km/h che avviene in 3,9 secondi, mentre da 0-100 km/h ci vogliono 7,3 secondi. La velocità massima invece è limitata a 150 km/h. La vettura dispone di un innovativo sistema DSC (Dynamic Stability Control), un sistema di controllo dello slittamento di guida progettato specificamente per l'erogazione di potenza spontanea fornita dai motori elettrici, che rende particolarmente eccellenti le qualità di guida in tutte le condizioni stradali e atmosferiche.

Driving Mode


Le modalità di guida MINI sono selezionate tramite un interruttore situato sul lato destro del cambio. La MINI Full Electric offre quattro modalità di guida: Sport differisce dall'impostazione MID, per una curva di sterzata caratteristica più diretta e una risposta particolarmente spontanea del sistema di guida. Le caratteristiche di guida orientate al comfort dell'impostazione MID sono anche attive in modalità GREEN, così come nella nuova modalità GREEN + appositamente configurata per la Nuova MINI Full Electric. Inoltre, il sistema di guida in queste ultime due modalità è orientato alla massima efficienza. Nella modalità GREEN +, le funzioni comfort aggiuntive come riscaldamento, aria condizionata e riscaldamento del sedile sono limitate o disattivate per aumentare l'autonomia del veicolo.

One Pedal


Un unico pedale, “One Pedal Feeling”, che ha come obiettivo quello di sfruttare il più possibile l'inerzia della vettura in ordine alla ricarica delle batterie durante le fasi di decelerazione, magari amplificando la funzione “coasting” oppure, se si solleva del tutto il piede dall'acceleratore, lasciare che il veicolo rallenti progressivamente fino al suo completo arresto. Non c’è quindi bisogno di utilizzare il pedale del freno. A sua volta, il sistema “One Pedal Feeling” presenta due differenti modalità di intervento, ciascuna delle quali è funzionale alle condizioni di guida.

Prezzi e allestimenti


Mini Cooper SE viene declinata in quattro varianti, tutte “full optional”. Le rispettive configurazioni sono, dunque, particolarmente “ricche” di accessori già a partire dalla versione di accesso alla gamma. Da notare le sigle di identificazione di ogni versione: “S”, “M”, “L”, “XL”. Di seguito i prezzi:


  • Mini Cooper SE S: 32.962,12 euro

  • Mini Cooper SE M: 36.112,12 euro

  • Mini Cooper SE L: 38.712,12 euro

  • Mini Cooper SE XL: 40.712,12 euro.


 

  • shares
  • Mail