MIMO 2021: Lamborghini Huracan STO, la supercar del Toro protagonista

La nuova Huracan STO è una vera e propria supercar da competizione omologata per circolare in strada.

Tra le rombanti supercar e hypecar presenti al MIMO 2021, l’atteso motor show open-air che si svolge tra le strade del centro di Milano e l’autodromo di Monza, spicca senza ombra di dubbio la nuova e velocissima Lamborghini Huracan STO.

Figlia delle competizioni

La sigla “STO” che impreziosisce questa speciale Huracan è l’acronimo di “Super Trofeo Omologata”, infatti la vettura è frutto del know how tecnico di Lamborghini maturato nelle competizioni grazie alle Huracan Super Trofeo e Huracan GT3. La nuova Huracan STO è infatti una vera e propria supercar da gara omologata per circolare su strade aperte al pubblico.

Meccanica estrema e raffinata

La Huracan STO trasferisce sulla trazione posteriore la bellezza di 640 CV e 565 Nm di coppia a 6.500 giri/min erogati dal poderoso V10 5.2 litri aspirato che equipaggia anche la Huracán EVO e Super Trofeo. Secondo i dati dichiarati dal Costruttore, la vettura brucia lo scatto da 0 a 100 km/h in 3 secondi netti, quello da 0 a 200 km/h in 9 secondi e raggiunge una velocità massima di 310 km/h.

Peso piuma e handling al top

Grazie ad una cura dimagrante ferrea, la STO perde 43 kg rispetto alla Huracan Performante, raggiungendo così un peso a secco di 1.339 kg e un rapporto peso-potenza di 2,09 kg/CV. Degni di nota anche il sistema di sospensioni adattive MagneRide 2.0 e l’impianto frenante con dischi carboceramici Brembo CCM-R.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Eventi

Eventi

Tutto su Eventi →