Mercedes G63 AMG by Mansory: prestazioni e opulenza ai massimi livelli

La già potentissima Mercedes G63 AMG è stata trasformata dal tuner tedesco in un lussuoso bolide 4×4 da 850 CV.

Il celebre tuner Mansory ha presentato nel corso degli anni con elaborazione a dir poco stupefacenti, in grado di trasformare enormi SUV e fuoristrada in bolidi capaci di garantire prestazioni da supercar e finiture degne di un’ammiraglia di rappresentanza. L’ultima creazione dell’elaboratore tedesco – battezzata Gronos 2021 – si basa sulla già potentissima Mercedes G63 AMG, trasformata per l’occasione in un potentissimo off-road dalla forte presenza scenica, rifinito di tutto punto con materiali opulenti.

Forte presenza scenica

Prodotta in un a tiratura limitata di soli 10 esemplari, la Gronos 2021 sfoggia la livrea esterna “British Racing Green”, impreziosita da un nuovo cofano motore e vistose appendici aerodinamiche realizzati in fibra di carbonio. Queste ultime, impreziosite da accenti in tinta “Forged Carbon” offrono regalano alla vettura un aspetto fortemente distintivo. Al nuovo cofano motore in carbonio dotato di una grande gobba si aggiungono le prese d’aria laterali, la copertura della ruota di scorta specifica e le enormi ruote in lega da 24 pollici, avvolte da pneumatici ad alte prestazioni che misurano 295/30.

Abitacolo opulento

Osservando l’abitacolo della vettura si apprezzano immediatamente i lussuosi rivestimenti in pelle Fawn Brown dedicati ai sedili, ai pannelli porta, a buona parte della plancia e addirittura al fondo del vano bagagli. Il nuovo volante vanta anche inserti in fibra di carbonio, così come altri dettagli degli interni.

Un cuore da 850 CV

La parte più stupefacente di questa vettura è in realtà nascosta agli occhi, infatti si tratta del poderoso propulsore V8 biturbo da 4.0 litri che nella variante di serie sviluppata da AMG produce la bellezza di ben 585 CV. La “cura” del tuner teutonico ha permesso di aumentare la potenza del V8 fino a quota 850 CV, mentre la coppia massima è schizzata fino a 1.000 Nm. Grazie a questi numeri, Mansory ha dichiarato per la Gronos 2021 uno scatto da 0 a 100 km/h effettuato in soli 3,5 secondi, mentre la velocità massima è rimasta limitata elettronicamente a 250 km/h.

Ultime notizie su Mercedes

Mercedes viene fondata nel 1902 ed è l’azienda a cui tutto ricondurre quando si parla di automobili. Non è infatti azzardato considerare Mercedes come un vero e proprio sinonimo di aut [...]

Tutto su Mercedes →