Mercedes EQB: debutto europeo al Salone di Monaco

Entrerà in commercio alla fine del 2021, con due proposte meccaniche e con la possibilità di ospitare 7 posti.

La Mercedes EQB è il secondo SUV elettrico del marchio della Stella a raggiungere il mercato europeo, dove arriverà alla fine dell’anno. La Casa tedesca aveva presentato il modello all’ultimo Salone di Shanghai e ora debutta in Europa al Salone di Monaco di Baviera 2021, inaugurando una nuova nicchia all’interno del segmento dei fuoristrada a zero emissioni e con sette posti.

Mercedes avvierà la produzione della nuova EQB durante questo mese di settembre, presso la sede ungherese di Kecskemét, da dove verrà esportata anche in Cina e negli gli Stati Uniti, dove il lancio commerciale avverrà durante il 2022.

Esteticamente non presenta differenze rispetto all’EQB mostrata nel paese asiatico la scorsa primavera, mantenendo intatte le sue caratteristiche stilistiche e le sue proporzioni.

La Mercedes EQB debutterà in Europa a fine anno

L’EQB è caratterizzata dalla stessa linea del resto dei modelli Mercedes EQ, con sottili fari a LED che si uniscono attraverso la griglia chiusa, con un pannello nero lucido che replica la stessa firma luminosa e i gruppi ottici con profilo cromato sulla calandra. Il paraurti ha grandi prese d’aria, mentre al posteriore i fari sono disposti orizzontalmente e attraversano il portellone da un capo all’altro.

Gli interni della Mercedes EQB

All’interno non ci sono differenze rispetto alla GLB, con la plancia dotata del doppio schermo a forma di tablet che occupa anche la console centrale. Alcune rifiniture in blu rivelano che si tratta di un modello alimentato da energia elettrica, mentre il design tecnico della nuova Mercedes EQB, basata sulla piattaforma EVA 1.5 per auto elettriche, ha permesso al marchio di avere le due stesse configurazioni di sedili disponibili nella GLB.

Uno dei grandi vantaggi è che la nuova Mercedes EQB dispone di una seconda fila di sedili posteriori  con diversi livelli di inclinazione dello schienale e con uno scorrimento longitudinale di 140 millimetri. Quest’ultima caratteristica è un optional, ma molto interessante in quanto amplia il volume del bagagliaio di 190 litri.

Mercedes EQB: due versioni meccaniche

La nuova Mercedes EQB arriverà in Europa in due versioni, entrambe con due motori elettrici e con trazione integrale. Si tratta della EQB 300 4MATIC e della EQB 350 4MATIC, la prima con una potenza massima di 228 CV e la seconda con 286 CV. Entrambe sono inoltre alimentate da una batteria agli ioni di litio, con una capacità di 66,5 kWh, e un’autonomia di 419 chilometri. La batteria è ricaricabile fino a una potenza massima di 100 kW, il che significa che le bastano solo 30 minuti per raggiungere l’80%.

Ultime notizie su Novità

Tutto su Novità →