McLaren 765LT fino alla soglia dei 330 km/h sull’Autobahn [Video]

Un caccia ruotato come la creatura di Woking merita grandi spazi liberi per spingersi verso i suoi limiti.

La McLaren 765LT è una delle supercar più prestazionali oggi in vendita. Potente, leggera, tecnologica ed aerodinamicamente avanzata, questa vettura sembra fatta per infrangere le leggi della fisica. I ragazzi di AutoTopNL, col desiderio di verificare su strada le sue performance in linea retta, hanno scelto un’Autobahn tedesca. Ovviamente l’impresa è stata filmata dall’abitacolo, per consegnare agli appassionati un video dagli alti contenuti emotivi.

Anche se il tratto di rete viaria scelto per l’esperienza è privo di limiti, si consiglia di non imitare simili imprese ad alta velocità, non solo perché certi livelli di performance richiedono un adeguato livello di preparazione. Quando si viaggia su nastri d’asfalto aperti al pubblico, infatti, il buonsenso e la prudenza sono sempre necessari e mai sufficienti.

McLaren 765LT: un jet ruotato

Tornando alla prova autostradale di AutoTopNL, i protagonisti mettono in risalto la capacità della supercar inglese di accelerare come un missile, ma ciò che li ha maggiormente colpiti è la sua inclinazione a prendere velocità durante la marcia, da qualunque andatura si parta.

A un certo punto del video, come ci ricordano i colleghi di Carscoops, si può vedere l’auto passare da 100 km/h a 200 km/h in circa 5 secondi, con straordinaria naturalezza e senza sforzi. La velocità cresce a ritmi spaventosi anche alle andature più spedite.

Velocità aeronautiche

Il tester, nel filmato, porta questo esemplare della McLaren 765LT fino a 326 km/h, poco al di sotto del suo limite massimo. Sorprendente, a detta dei redattori, il controllo anche oltre la soglia dei 300 km/h. Ricordiamo che la vettura inglese è prodotta in soli 765 esemplari numerati, su ordinazione. La grande presenza di pannelli in fibra di carbonio (prodotti per la prima volta presso il McLaren Composites Technology Center di Sheffield) e di un’ala posteriore attiva “Longtail” confermano la sua vocazione estrema.

Spinta portentosa

La miscela tra la leggerezza (1.229 kg a secco) e il vigore energetico del motore V8 biturbo da 4.0 litri, rappresentato in modo efficace dai 765 cavalli di potenza e dagli 800 Nm di coppia, è il segreto base dell’incredibile accelerazione del modello.

Tanta forza viene scaricata a terra, sulle ruote posteriori, con l’ausilio di un cambio a doppia frizione a sette rapporti. Incredibili i dati prestazionali: passaggio da 0 a 100 km/h in 2″8, da 0 a 200 km/h in 7″0 e da 0 a 400 m in 9″9. La velocità massima è di 330 km/h. A voi il video on board sull’Autobahn tedesca.

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →