Mazda2 2022: arriva la tecnologia full hybrid di Toyota

La nuova citycar nipponica sfrutta una sofisticata tecnologia ibrida che ottimizza consumi ed emissioni nocive.

Debutta sul mercato italiano la nuova generazione della Mazda2, inedito modello frutto della prolifica collaborazione tra la Casa di Hiroshima e la Toyota. La nuova vettura di segmento B targata Mazda deriva infatti dalla Toyota Yaris che sta riscuotendo un indiscutibile successo nel nostro paese. La Mazda2 porte quindi in dote per la prima volta nella sua storia la sofisticata tecnologia full-hybrid della Casa dei tre ellissi, in grado di abbattere consumi di carburante ed emissioni nocive e tassello fondamentale per raggiungere gli obiettivi del piano “Sustainable Zoom-Zoom 2030”.

Look moderno e accattivante

Dal punto di vista stilistico, la Mazda2 hybrid ricalca le forme sinuose e sportiveggianti della Yaris, ma ovviamente al posto dei loghi Toyota troviamo quelli Mazda. La vettura è lunga 3,94 m, larga 1,75 m e alta 1,47 m e vanta un generoso passo di 2,68 metri che permette di ospitare 4 persone adulte. Il vano bagagli con il divano posteriore in uso mette a disposizione uno spazio di 286 litri.

Meccanica full-hybrid

Il powertrain full-hybrid della vettura combina un propulsore a benzina 3 cilindri da 1.5 litri con un’unità elettrica per una potenza complessiva pari a 116 CV. Grazie a queste doti, la vettura dichiara uno scatto da 0 a 100 km/h in 9,7 secondi e raggiunge i 175 km/h di velocità massima. Per quanto riguarda i consumi di carburante e le emissioni nocive nel ciclo combinato WLTP, si parla di una media rispettivamente pari a consuma 3,8-4 l/100 km e 87-93 g/km di CO2 (a secondo dell’uso dei cerchi da 16 o 15 pollici). L’efficienza del propulsore permette di passare automaticamente in modalità 100% elettrica all’avvio, mentre nella marcia normale l’azione dei due motori risulta combinata. Quando si frena o decelera, il sistema di recupero dell’energia cinetica, immagazzina quest’ultima nella batteria.

Attesa in primavera

Attesa sul mercato europeo nella primavera 2022, la Mazda2 Hybrid sarà proposta nei tre livelli di allestimento denominati Pure, Agile e Select. I prezzi saranno comunicati nelle prossime settimane.

Ultime notizie su Ibride/elettriche

Tutto su Ibride/elettriche →