Lotus Type 135: prime indiscrezioni sulla sportiva elettrica

Le prime anticipazioni per la nuova Lotus Type 135, ovvero la futura sportiva a propulsione elettrica del costruttore britannico, in arrivo nel 2026.

Nel corso del 2026, Lotus introdurrà la Type 135, la sostituta delle sportive Elise ed Exige recentemente uscite di scena, da cui differirà per la propulsione elettrica. Le prime indiscrezioni sulla vettura sono state riportate da Autocar, dopo l’intervista al manager Matt Windle che ricopre il ruolo di amministratore delegato del celebre costruttore britannico.

Fino ad 885 CV di potenza

La nuova Lotus Type 135 condividerà la piattaforma modulare E-Sports con la prossima Alpine A110, ma le due sportive differiranno nell’interasse, dato che il passo ammonterà per l’erede della Elise a 247 cm. In vendita sul mercato europeo a non meno di 100.000 euro, sarà disponibile nella versione a trazione posteriore con il motore elettrico da 475 CV di potenza, nonché nella configurazione a trazione integrale con il doppio propulsore elettrico da 885 CV di potenza complessiva. Inoltre, saranno previsti i pacchi delle batterie da 66,4 kWh per 480 km di autonomia massima e 99,6 kWh per 720 km di autonomia massima.

Made in UK

Riconoscibile esteticamente per lo stile in linea con la hypercar Evija, la futura Lotus Type 135 sarà prodotta presso l’impianto principale di Hethel. Infatti, gli altri modelli a propulsione elettrica come la Type 132 con la carrozzeria SUV, la berlina coupé Type 133 e la crossover Type 134 saranno assemblato presso il nuovo stabilimento cinese di Wuhan.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →