Lotus Exige: con il V8 AMG diventa mostruosa

Un esemplare unico omologato può contare su ben 650 CV per rendere più entusiasmante la guida della sportiva britannica

Cosa c’è di più divertente di una Lotus Exige? Difficile trovare una funcar che possa tenere testa alla specialistica sportiva inglese, ma per qualcuno la biposto britannica non è abbastanza potente, per cui un appassionato ha pensato bene di modificarla nel profondo installandovi un motore V8.

Prende in prestito il motore della Mercedes SLS AMG

Se la Exige è già di per sé una vettura estrema, questa vettura di un appassionato, a dir poco esigente, è decisamente mostruosa, perché dietro le spalle del guidatore non c’è più un 4 cilindri ma un V8 preso in prestito da una SLS ed elaborato per tirare fuori qualcosa come 650 CV e 700 Nm di coppia massima. A completare la metamorfosi meccanica troviamo un cambio da corsa Albins ST6, in modo che si possano sfruttare al meglio ogni cavallo ed ogni newtonmetro disponibile. Pensare che tutta questa potenza è sprigionata da una vettura di appena 1.150 kg lascia intuire le enormi potenzialità del mezzo.

Carrozzeria in fibra di carbonio e una grande ala per non volare

Chiaramente, per ospitare questo motore dagli ingombri differenti, il telaio è stato rivisitato e, per tenere il peso sotto controllo, la carrozzeria è stata realizzata in fibra di carbonio. Molto curata anche l’aerodinamica con un assetto rasoterra, un grande splitter anteriore, e, soprattutto, un’ala posteriore per non volare. Per completare tutte le modifiche il proprietario, che ha realizzato a mano ogni componente estetica, ha impiegato ben 5 anni, ma non è chiaro quale sia stata la cifra spesa per venire a capo del progetto. In ogni caso, l’auto è omologata per viaggiare su strada, ma considerando le sue caratteristiche, sia d’assetto che motoristiche, è lecito pensare che la sua destinazione d’uso sia quella puramente pistaiola.

Potrebbe far paura alle supercar più blasonate

Rimane da capire quanto sia difficile da guidare, e se la vettura riesca a sfruttare realmente tutta la potenza a disposizione. Se così fosse, potrebbe dare del filo da torcere anche alle supercar più blasonate, perché il rapporto peso potenza è decisamente vantaggioso, e l’abbinamento con una trasmissione da corsa potrebbe fare la differenza. Comunque, è un’auto esotica, unica, e già questo rappresenta un plus non indifferente.

Ultime notizie su Tuning

L'attualità del tuning auto con le preparazioni più interessanti, i kit di elaborazioni e gli allestimenti sportivi con foto e video gallery. Scopri la nostra rubrica dedicata per non mancare nulla sulle importanti novità e sugli eventi che [...]

Tutto su Tuning →