Lamborghini Huracán STO: un collaudatore alza il dito medio [Video]

Gesto di disappunto non perfettamente allineato al galateo per un tester della Lamborghini.

Il video che vi proponiamo in questo post mostra una Lamborghini Huracán STO camuffata, durante una sessione di collaudo. Fin qui nulla di strano: è la regola. Ciò che rende singolare il filmato è l’atteggiamento dell’uomo al volante della supercar del “toro” che, alla vista del carspotter Varryx, cui si devono le riprese, mostra a lungo il dito medio, forse in segno di disappunto.

L’atteggiamento, a mio avviso, non è molto edificante, anche se risulta abbastanza diffuso tra gli automobilisti. A fare la differenza, in questo caso, è il fatto che si tratti di un collaudatore Lamborghini, casa di grande prestigio su scala mondiale. Ciò, forse, dovrebbe portare a contenere quelle reazioni che, a volte, possono essere anche istintive. Ci piacerebbe conoscere la vostra opinione in tal senso.

Ricordiamo che la Lamborghini Huracán STO (acronimo di Super Trofeo Omologata) mette a frutto l’esperienza sportiva del marchio di Sant’Agata Bolognese. Il modello si giova del know-how maturato in pista nel campionato monomarca del “toro” e nelle gare GT. Dalla sua una sofisticata aerodinamica, che rende meglio fruibili i 640 cavalli erogati dal potente motore V10. Quest’auto è una ghiotta preda per i carspotter, anche quando capitano sgradevoli imprevisti come quello offerto dal video.

Ultime notizie su Novità

Tutto su Novità →