Incidenti incredibili: carro funebre perde la bara per strada

Alcuni fatti sono davvero insoliti e diventano oggetto di riflessione. Ecco cosa è successo a un mezzo funebre.

Diverse volte ci siamo occupati di incidenti incredibili. Alla serie bisogna aggiungere quello occorso a un carro funebre a Treviglio, in provincia di Bergamo. Il mezzo, durante la percorrenza di una rotonda, in viale Piave, ha perso la bara portata a bordo. I passanti hanno subito immortalato la scena, che ha guadagnato una grande visibilità mediatica. Nell’era social, infatti, gli episodi più curiosi diventano presto virali. Ci si chiede come sia potuto accadere un fatto del genere.

La spiegazione più naturale che viene in mente è un possibile ancoraggio non ben eseguito della cassa. Questa, durante la percorrenza della curva, avrebbe iniziato a scivolare, colpendo con forza il portellone del carro funebre, che si è aperto. Inevitabile la caduta al suolo. Si tratta solo di un’ipotesi, ma è molto credibile. A prescindere dalle dinamiche, il fatto lascia increduli e getta anche un velo di tristezza, per la disavventura capitata alla salma. Sul luogo dei fatti è subito intervenuta la polizia municipale, prontamente allertata dai passanti, nonostante gli operatori dell’agenzia funebre avessero già fatto marcia indietro, per recuperare la bara.

L’episodio si inserisce nella saga degli incidenti incredibili che, purtroppo, quotidianamente avvengono per le strade del mondo. Superfluo dire che sui social si è scatenata una gara all’interpretazione dei fatti, con commenti talvolta seri, talvolta ironici. In quest’ultimo filone si inserisce l’affermazione di un utente che, riferendosi a quella rotatoria, ha detto che è pericolosa e che “ogni tanto ci scappa il morto”.

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →