Il Demolition Derby con più auto è da Guinness dei Primati [Video]

Sfida senza esclusione di colpi nel Demolition Derby da record, che ha visto trionfare una Toyota Corolla.

L’uomo ama creare e anche distruggere: il Demolition Derby conferma quest’ultima sua vocazione. Si tratta di un mega gioco al massacro delle lamiere e delle stesse auto, dove lo scettro della gloria va a chi resiste per ultimo. Il video ci consegna una fotografia fedele di quanto successo un po’ di tempo fa a St-Lazare de Bellechasse, durante il Festival de la Galette de Sarrasin.

Qui 125 vetture si sono sfidate all’ultimo bullone, in una gara di autoscontri ad eliminazione. L’obiettivo? Entrare nel Guinness dei Primati, con il più grande Demolition Derby del mondo. L’impresa è riuscita, come hanno documentato i giudici presenti sul campo di battaglia. A sopravvivere per ultima, guadagnando lo scettro della gloria, è stata una Toyota Corolla del 2001.

L’auto giapponese e il suo conducente Mathieus Langlois sono stati quelli che hanno meglio resistito (in parte anche evitandoli) ai colpi degli altri, mentre erano impegnati a distruggere i mezzi degli avversari, in una battaglia senza sconti, che ha messo a dura prova uomini e veicoli coinvolti. La vittoria è stata conseguita dall’unica auto rimasta in condizione di muoversi da sola dopo tutti questi crash. Il record è stato regolarmente registrato dai funzionari del Guinness World Records. L’autoscontro più grande del mondo ha avuto una durata di circa 50 minuti. Al vincitore è andato un premio di circa 10 mila dollari canadesi. Serviranno per ripristinare la sua Toyota Corolla del 2001?

Ultime notizie su Video

I video più interessanti e divertenti del mondo auto: i video ufficiali dai costruttori, le nostre prove su strade, i video amatoriali divertenti da condividere, ecco un modo per scoprire il mondo delle quattro ruote a 360 gradi!

Tutto su Video →