Hyundai Grandeur: il restomod elettrico per l’ammiraglia

Hyundai ha svelato il restomod elettrico della sua ammiraglia di metà anni ’80, la Grandeur, mastodontica berlina a tre volumi di grande prestigio.

Hyundai ci ha preso gusto e ha rispolverato un suo vecchio successo del passato, trasformando una grande berlina a tre volumi del 1986 in un veicolo elettrico e molto moderno. La Casa coreana, infatti, ha operato un restomod su un esemplare di Grandeur, dando vita alla Grandeur EV Heritage.  La Grandeur ha acquisito elementi e dettagli che strizzano l’occhio all’attuale Ioniq 5 e ad altri prodotti del Brand orientale. Il risultato è pregevole e la macchina degli anni ’80 sembra adesso trovarsi a proprio agio nel nuovo millennio.

Le modifiche

Tra le modifiche più evidenti che sono state apportate a quest’auto, ci sono i gruppi ottici Pixel Led contrapposti a cromature e lamiere piatte e, la mascherina dalla finitura di alluminio spazzolato ripresa anche in altri particolari esterni. I paraurti hanno forme semplici, ma sempre staccate dai lamierati principali, e i cerchi di lega sono senza alcun tipo di feritoie e aperture. Il maggior numero di innesti nuovi si riscontra nell’abitacolo, dove sedili e plancia sono inediti per forma e finitura e sono stati introdotti tre diversi display: due orizzontali, per strumentazione e infotainment, e uno verticale centrale per i comandi non primari. La leva del cambio ha, invece, delle forme simili a quella originale, così come il volante, che è stato cambiato per poter ospitare alcuni comandi del sistema multimediale. Il velluto rosso scuro è un altro elemento in comune con le origini, ma è qui abbinato a elaborate sezioni di pelle e a pannelli di alluminio spazzolato.

Cenni storici

La Grandeur è un’ammiraglia lanciata nel 1986 come fiore all’occhiello della produzione di Hyundai ed è stata caratterizzata fin da subito dalla carrozzeria a tre volumi. Le forme squadrate sono figlie di un’altra epoca, così come il fatto di sfruttare piattaforma e meccanica derivata da Mitsubishi. La Hyundai ha eliminato il motore benzina originale, ma non ha fornito dettagli sul nuovo powertrain elettrico scelto per questo esemplare unico, che comunque conquista per fascino e personalità.

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →