Ford Fusion: la prossima SUV di medie dimensioni?

Le prime indiscrezioni sulla prossima Ford Fusion anche per il mercato europeo.

Per colmare il vuoto della Mondeo, nel corso del 2023 potrebbe debuttare la nuova Ford Fusion come SUV di medie dimensioni. Esteticamente, sarà riconoscibile per lo stile in linea con l’omologa Equator già commercializzata sul mercato cinese.

Solo a propulsione ibrida

Destinata al mercato europeo, ma anche oltreoceano, la nuova Ford Fusion sostituirà anche l’attuale Edge. Inoltre, la gamma dovrebbe comprendere anche la configurazione Active con il design in chiave più offroad. Potrebbe condividere la piattaforma con la SUV compatta Kuga, da cui differirebbe anche per l’abitacolo a sette posti. La gamma, invece, comprenderà solo le versioni Mild Hybrid, Full Hybrid e Plug-In Hybrid a propulsione ibrida.

Denominazione storica

La denominazione Fusion non è nuova per la Casa di Dearborn, dato che ha identificato la versione statunitense dell’ultima Ford Mondeo, nonché la piccola crossover ante litteram commercializzata sul mercato europeo dal 2002 al 2012. Infine, dovrebbe affiancare anche la SUV coupé Evos.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni.

Tutto su Anticipazioni →