Ford Everest: svelata la nuova generazione del SUV americano

Rispetto al modello che sostituisce il nuovo SUV vanta una migliore abitabilità interna e capacità superiori nella guida in off-road.

La Casa dell’Ovale Blu ha svelato la nuova Ford Everest, ultima generazione del SUV basato sul pick-up Ranger che verrà proposto in alcuni paesi dell’Asia, dell’Africa e in Australia, ma non negli Stati Uniti e in Europa. L’inedito modello mette a disposizione tanto spazio e offre ottime doti fuoristradistiche, per questo motivo risulta ideale sia per il tempo libero che per compiti ben più gravosi.

Tecnologia e sicurezza

L’abitacolo della vettura può essere rifinito con materiali lussuosi e curati tra cui segnaliamo i rivestimenti in pelle per sedili e pannelli porta. La console centrale risulta dominata dal grande schermo verticale, disponibile nelle misure da 10.1 e 12 pollici, dedicato al sistema di infotainment SYNC 4A. Anche la strumentazione risulta 100% digitale e può contare su uno schermo da 8 o 12,4 pollici, sempre a secondo dell’allestimento scelto.

La dotazione di accessori viene completata dal sistema di ricarica wireless per smartphone, a cui si aggiungono i sedili anteriori riscaldati e ventilati (posteriori solo riscaldati), e la regolazione elettrica a 10 vie per le sedute, il volante riscaldabile e sedili posteriori riscaldati. Per quanto riguarda la sicurezza offerta, il Ford Everest 2023 offre di serie i seguiti dispositivi: nove airbag, sistema Stop & Go, cruise control adattivo, sistema di assistenza alla frenata in retromarcia, assistenza pre-collisione con funzionalità di incrocio e monitoraggio dell’angolo cieco con copertura del rimorchio.

Capacità off-road migliorate

Rispetto al modello che sostituisce, il nuovo Everest vanta un passo più generoso che si traduce in una migliore abitabilità interna, inoltre ha migliorato le sue capacità nella guida in off-road. IL SUV promette infatti di affrontare con disinvoltura guadi di 800 mm, a cui si aggiungono specifiche per ottimizzare le operazioni di traino. Tra queste ultime spicca il pacchetto Tow Pack, disponibile in opzione, che include il sistema di frenata del rimorchio. Non mancano inoltre una telecamera supplementare per le manovre più difficili, mentre la capacità di traino raggiunge i 3.500 kg.

Gamma propulsori

La Ford Everest può essere equipaggiata con due differenti propulsori: si parte da un 4 cilindri 2.0 litri biturbo diesel e si arriva ad un V6 3.0 litri turbo diesel. Non sono stati diffusi i dati sulla potenza e la coppia massima delle due unità, ma sappiamo che entrambi risultano abbinati ad una trasmissione automatica a 10 marce. Sappiamo inoltre che gli allestimenti base denominati Ambiente e Trend saranno proposti con la sola trazione posteriore, mentre tutte le altre versioni potranno contare su un sistema di trazione integrale permanente.

Ultime notizie su SUV

Il termine SUV (Sport Utility Vehicle) indica una tipologia d’automobile ad assetto rialzato, generalmente a quattro ruote motrici e dalla vocazione fuoristradistica limitata, senza ridotte e con finiture interne non meno cur [...]

Tutto su SUV →