Fisker Pear, l’elettrica accessibile che ricorda la Multipla

La Fisker Pear è stata anticipata da alcune immagini teaser e sarà proposta ad un prezzo che partirà da soli 29.900 dollari.

Il futuro del marchio Fisker è attualmente in mano al SUV elettrico da oltre 400 km di autonomia battezzato Ocean, visto che dal suo successo commerciale dipenderà il lancio di due futuri modelli, di cui uno dei quali si chiamerà Fisker Pear.

Fisker Pear: l’elettrica dal prezzo allettante

L’azienda di auto elettriche fondata dal designer danese Henrik Fisker ha infatti intenzione di investire i suoi introiti nella sportiva convertibile a 4 porte Ronin e nel già citato modello chiamato Pear, forte di un prezzo decisamente allettante. La Fisker Pear sarà proposta infatti a partire da soli 29.900 dollari (circa 29.300 euro secondo il cambio attuale).

Fisker Pear: un nuovo concetto di auto

Al momento la vettura è stata anticipata da una serie di immagini teaser che lasciano intravedere le forme di quella che si preannuncia un modello che farà discutere. Purtroppo, le foto diramate dal Costruttore USA non ci permettono di comprendere con chiarezza quali saranno le forme del modello di serie, anche se ci permettono di fare qualche ipotesi. Partiamo comunque dal fatto che Henrik Fisker ha sottolineato che la Pear non incarnerà le sembianze né una di una classica berlina e né di un crossover, ma punterà a rappresentare un segmento inedito fuori dai canoni di vettura a cui siamo attualmente abituato. Tra le novità di questa vettura segnaliamo anche l’assenza del classico portellone, sostituito da una soluzione brevettata che permetterà di accedere al bagagliaio in maniera agevole anche in spazi ristretti.

Fisker Pear
Fisker Pear: rendering by TopElectricSUV

Quella somiglianza con la Fiat Multipla

I teaser a nostra disposizione hanno scatenato la fantasia di designer ed esperti del settore come, ad esempio, gli specialisti di TopElectricSUV. Questi ultimi hanno realizzato un rendering che oltre ad essere credibile ricorda tanto una vecchia conoscenza dell’automobilismo nostrano. L’immagine disegnata al computer ricorda infatti molto da vicino la Fiat Multipla, estrosa, ma non troppo apprezzata monovolume a sei posti, prodotta in Italia dal 1998 al 2004. Le somiglianze della Fisker Pear con la Multipla si concentrano sulla forma curva del montante anteriore, sul cofano dalle dimensioni compatte e nell’abitacolo dallo sviluppo alto e verticale. La presenza di ruote alte indica invece la sua parentela con i crossover, veri eredi delle monovolume di una volta.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →