Fa esplodere una Lamborghini Huracan per creare NFT [Video]

L’arte è libera per definizione, ma vedere ridurre in macerie una Lamborghini Huracan fa male agli appassionati.

Gli NFT (non-fungible token) sono uno dei fenomeni del momento. Un artista statunitense, per produrre la sua opera digitale, ha fatto saltare in aria una Lamborghini Huracan del 2015. Protagonista del botto è stato un esemplare con carrozzeria wrappata, sui toni dell’argento a specchio e del nero.

Il tizio, di nome Shl0ms, ha agito col supporto di alcuni ingegneri specializzati in esplosivi, per fare in modo che dopo lo scoppio i pezzi rimanessero identificabili. Dalla stravagante idea ha ricavato 999 frazioni della vettura, tradotte in altrettanti video in slow motion, relativi a ciascun pezzo. Un codice univoco, ossia una speciale gettone crittografico non fungibile, rende ognuna delle 999 parti un NFT.

Ora l’artista tenterà la vendita dei quasi mille video, sperando di ricavarne un valore complessivo superiore a quello della Lamborghini Huracan fatta saltare in aria. Riuscirà nell’impresa? Non è da escludere, ma a noi appassionati piange il cuore nel vedere l’uso che ha fatto della povera supercar del “toro”.

Immagini | Shl0ms/Cryptoland PR

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →