F1: in arrivo un nuovo film con Brad Pitt e Lewis Hamilton

La F1 torna sul grande schermo con una produzione Apple Original Films, che coinvolgerà in prima persona Brad Pitt e Lewis Hamilton in vesti diverse.

La F1 potrebbe tornare presto sul grande schermo, dopo il successo del film “Rush” di Ron Howard, in cui venivano narrate le gesta di James Hunt e Niki Lauda, dopo la serie Netflix “Drive to Survive” che ha fatto entrare le telecamere nell’intimità del Circus, adesso è in ballo un nuovo progetto targato Apple Original Films che ha recentemente acquistato i diritti per dar vita una nuova avventura per il cinema.

Un cast stellare

Per adesso i nomi confermati sono di alcuni pezzi da 90 di Hollywood: Brad Pitt come attore, Jerry Bruckheimer come produttore e Joseph Kosinski, reduce dal trionfo di “Top Gun, Maverick” come regista.

La strategia di Apple

La strategia vincente di Apple per strappare questi diritti alla concorrenza è legata principalmente ai compensi previsti, che saranno legati anche agli incassi al botteghino. La società americana si è già occupata di portare alcuni film al cinema, affiancando la visione tradizionale in sala allo streaming, ma la scelta di differenziare i cachet in maniera aggressiva è stata determinante per avere la meglio sui concorrenti più agguerriti. Per il momento non si sa ancora quale sarà la trama, se verrà narrata una specifica annata di F1 o se Brad Pitt sarà protagonista di una storia inedita e mai narrata. La ricetta per il successo è stata però delineata.

F1: Hamilton dietro al progetto

Il nome di spicco che è uscito fuori dalle indiscrezioni è quello di Lewis Hamilton, il sette volte campione del mondo di F1 che è stato coinvolto direttamente dalla Plan B di Brad Pitt. Il britannico della Mercedes è pronto a dare il suo contributo in chiave di consulente, per sviscerare al meglio i segreti e le particolarità di un mondo affascinante come quello del Circus.

Secondo altre fonti, il pilota sarebbe pronto a fare anche un cameo in questa pellicola, tornando ad assaporare Hollywood come già era accaduto in passato con i film di animazione “Cars 2” e “Cars 3”, e con la commedia “Zoolander 2”.

Ultime notizie su Motorsport

Tutto su Motorsport →