F1 Brasile 2022: noi scommettiamo su Hamilton

Noi pensiamo che il vincitore del GP di F1 Brasile 2022 possa essere Lewis Hamilton, alla caccia del primo acuto stagionale.

Proviamo a fare un nome diverso dal solito in vista del GP di F1 Brasile 2022, quindi azzardiamo a puntare un ipotetico euro su Lewis Hamilton. Il sette volte campione del mondo della Mercedes scatterà della terza posizione della griglia di partenza, il che si traduce in una grossa opportunità per cogliere la prima vittoria stagionale, viste anche le capacità dimostrate dalle frecce d’argento su questo tracciato. Se riuscisse in questa impresa confermerebbe la statistica che lo vedrebbe vincente in ogni stagione fin dal suo esordio targato 2007. Dunque perché non provare a scommetter su di lui?

Mercedes competitiva

Abbiamo detto che la Mercedes è molto competitiva a Interlagos, infatti oltre a Lewis Hamilton bisogna porre massima attenzione su George Russell, che si è tolto lo sfizio di vincere la Sprint Race del sabato davanti a Carlos Sainz. Il giovane inglese delle frecce d’argento scatterà dalla pole position e si candida inevitabilmente a essere uno dei grandi protagonisti della corsa carioca.

Carlos Sainz in grande spolvero

Lo aveva detto Charles Leclerc in modo furioso dopo il disastroso venerdì della Ferrari, con la sciagurata pole position del monegasco: la macchina c’è. Carlos Sainz lo ha dimostrato con una vittoria sfiorata nella Sprint Race, dunque anche lo spagnolo potrebbe rientrare in quel gruppo ristretto di potenziali vincitori della corsa di Interlagos. Ovviamente non dipenderà soltanto da lui ma anche da quanto il suo muretto dei box sarà in giornata.

F1 Brasile 2022: guai a sottovalutare Verstappen

All’elenco di coloro che si contenderanno il primo posto non si può non considerare il grande mattatore della stagione, l’uomo dei record che non sembra avere la pancia piena e dimostra di possedere ancora una grande voglia di vittoria: Max Verstappen. L’olandese scatterà quarto ma il pacchetto uomo-auto, grazie alla sua Red Bull sembra un concorrente difficile per tutti. Guai a pensare che il campione del mondo non voglia partecipare alla contesa.

Ultime notizie su Motorsport

Tutto su Motorsport →