F1: accordo per il GP di Imola fino al 2025

È stato siglato un accordo che permetterà a Imola di proseguire nel calendario di F1 fino al 2025. È anche un’occasione per promuovere la Motor Valley.

Imola è ritornata nel calendario della Formula 1 nel 2020, in un momento di grande emergenza per il Circus e da quel momento è scoppiato un nuovo amore. Siamo arrivati alle porte della prima edizione con il pubblico sugli spalti dopo l’ultima volta targata 2006, e nel frattempo possiamo annunciare un rinnovo degli accordi tra l’Autodromo Enzo e Dino Ferrari e Liberty Media che permetterà a Imola di essere presente in modo ufficiale almeno fino al 2025.

Un accordo remunerativo

È stato siglato un accordo tra ministero degli Affari esteri e della Cooperazione Internazionale, Ministero delle Infrastrutture e Mobilità Sostenibili, Regione Emilia-Romagna, Ice – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, Comune di Imola e Con.Ami, Automobile Club d’Italia e Liberty Media. Imola sarà tempio della F1 almeno fino al 2025, il che si traduce in un grande giro d’affari per tutto il territorio, nonché una grande opportunità di promozione internazionale del Made in Italy e della filiera dell’automobile, a cominciare dalla Motor Valley dell’Emilia-Romagna.

Promuovere il Made in Italy tramite il Gran Premio di Formula 1 a Imola è un’idea supportata dai numeri generati lo scorso anno in termini sia di ricadute economiche per il territorio, stimabili in 130 milioni di euro – quest’anno dovrebbe raggiungere addirittura i 230 milioni di euro –  sia di valorizzazione delle eccellenze del Made in Italy nel mondo, grazie alla possibilità di arrivare a un pubblico mondiale che si aggira sui 2 miliardi di spettatori attraverso la copertura TV prevista in 200 Paesi.

Ritorno in pista

A Imola i motori cominceranno a rombare dalla giornata di venerdì 22 aprile in attesa della grande gara della domenica. Nel frattempo il pubblico, spinto dall’entusiasmo di una Ferrari di nuovo vincente, sembra andare verso il tutto esaurito anche se al momento restano alcuni posti liberi. L’autodromo è pronto in ogni caso a ospitare il grande cuore dei tifosi della F1, dopo 16 anni dall’ultima volta.

Ultime notizie su Formula 1

La Formula Uno (o Formula 1) è la Regina tra le competizioni motoristiche. Nel 2020 piloti e team si contenderanno il 71° campionato piloti ed il 63° campionato costruttori. E'il terzo anno dall'avvento dell [...]

Tutto su Formula 1 →