Czinger 21C, la potentissima hypercar si esalta a Laguna Seca [Video]

Uno dei protagonisti di Top Gear ha finalmente avuto la possibilità di provare questo bolide che vanta di essere più veloce di una McLaren Senna.

La Czinger 21C è un’esotica hypercar in grado di lasciare a bocca aperta ogni appassionato di automobili, per via delle sue numerose particolarità e le sue tante “stranezze”. La vettura si ispira al jet da combattimento l’SR-71 Blackbird, vanta un corpo vettura stampato in 3D, ma soprattutto porta in dote prestazioni elevatissime che la rendono – sulla carta – più veloce di tante dirette concorrenti.

Un aereo senza ali

Purtroppo però, nessuno aveva mai parlato di lei dopo o durante un test della vettura in pista, almeno fino ad oggi. Jack Rix, uno dei protagonisti di Top Gear, ha finalmente avuto la possibilità di provare questa meraviglia tecnologica che vanta di essere più veloce di una McLaren Senna, tra i cordoli della pista di Laguna Seca.

Per cominciare, la Czinger 21C si comporta in pista in un modo che riflette il suo aspetto, vale a dire, in modo insolito. Per cominciare, questo modello di pre-produzione ha una trasmissione sequenziale a sette velocità che obbliga imparare ad usare una particolare frizione. E’ possibile accedere all’abitacolo tramite un’unica portiera ad apertura verticale, uan volti “scesi” a bordo ci si trova in un ambiente piuttosto angusto, con i due sedili disponibili posizionati uno dietro l’altro per ridurre la larghezza della vettura. Una volta che hai preso una minima dimestichezza con la trasmissione, i cambi di marcia diventano fulminei Allo stesso modo, l’insolita posizione di seduta richiede un po’ di tempo per abituarsi.

La vettura sfrutta un V8 2.9 litri da 900 cavalli abbinato ad un powertrain elettrico da 300 CV (per una potenza combinata di 1.240 CV e un rapporto peso-CV di 1 a 1). Le prestazioni dichiarate parlano di uno scatto da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi, 8,1 secondi per coprire il quarto di miglio e velocità massima di 450 km/h.

Le impressioni di Jack Rix

“Hai motori elettrici, due dei quali sull’asse anteriore davanti a me – dice Rix che inoltre aggiunge – E poi il guidatore, e poi il passeggero, e poi il motore V8 dietro di me, il che significa che sei un po’ schiacciato. L’intera macchina è enormemente lunga e io sono nascosto nel muso come una sorta di macchina da F1 dell’era turbo. Guarda, sapevo che questa cosa sarebbe stata veloce – dice Rix -Ma oh mamma mia, il modo in cui l’acceleratore si alza, il modo in cui il motore accelera, Ooooh! Ho raggiunto quota 9.000 rpm! Lo sterzo è davvero molto buono. Mi piace”,

Rix infine aggiunge con profonda enfasi:”Il volante è molto sensibile, inoltre è necessario tenere le mani nel posto giusto e in questo momento non stanno andando da nessuna parte, perché in questo momento sto cercando di tenere a questa bestia tra i cordoli della pista”.

Osservando il video pubblicato da Top Gear sembra quindi che questa incredibile vettura sia davvero unica ed estremamente divertente, di conseguenza i 18 futuri fortunati possessori saranno a dir poco felici di mettersi in garage una belva di questo calibro.

 

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →