Coppa Milano-Sanremo 2022 al via: ecco dove seguirla

Più di ottant’anni di storia (l’auto più “antica” è una Alfa Romeo 6C 1750 SS Zagato del 1929, la più “moderna” una Porsche 992 del 2022) e circa 70 vetture si sfidano lungo 700 km e oltre 100 prove della classicissima che ha preso il via all’Autodromo di Monza.

Con il “via”, avvenuto nella cornice dell’Autodromo di Monza, l’edizione 2022 della Coppa Milano-Sanremo ha ufficialmente preso il via, per tenere banco in un lungo weekend di oltre 700 km, più di 100 prove cronometrate e 6 prove a media, all’insegna della grande passione nei confronti del motorismo vintage e sullo spirito dei gentleman driver che nel 1906 idearono la manifestazione che collega la Pianura padana con la Riviera di ponente, attraverso gli impegnativi passaggi appenninici.

La Coppa Milano-Sanremo 2022 costituisce il secondo atto del Campionato Italiano Grandi Eventi ACI Sport, serie riservata alle più importanti gare di regolarità classica, che si è aperta nella prima metà di marzo con la Coppa delle Alpi by 1000 Miglia 2022 e, dopo la Milano-Sanremo, proseguirà a metà luglio con la Coppa d’Oro delle Dolomiti, a metà settembre con il Gran Premio Nuvolari-Gran Premio Mantova e si concluderà a metà ottobre con la Targa Florio Classica.

Omaggio ai cento anni di Monza

Sono 54 le auto storiche (costruite fra il 1906 ed il 1990, in possesso di passaporto FIVA, di fiche FIVA Heritage, omologate ASI, munite di fiche ACI Sport, oppure appartenenti ad un Registro Storico di Marca, in modo da riunire l’importante patrimonio storico dei diversi Raggruppamenti) e 14 le Youngtimer e Instant Classic di grande prestigio che hanno preso il via, dal “Tempio della Velocità”, con l’effettuazione di una serie di giri in pista (compreso il leggendario Anello di Alta Velocità) e di 12 nuove prove speciali che hanno interessato il circuito ed alcune parti del complesso monzese già utilizzate in occasione del recente ACI Rally Monza, che nel 2021 aveva concluso il Mondiale Rally.

La prima giornata della Coppa Milano-Sanremo “numero 13” è proseguita alla volta di Milano, per la presentazione degli equipaggi presso la storica sede di Corso Venezia dell’Automobile Club, e l’”opening” ufficiale nella nuova area di Milano Verticale-UNA Esperienze, collocato nel distretto compreso fra Porta Nuova, Porta Garibaldi e Corso Como.

Seconda tappa: da Milano a Rapallo

L’itinerario di venerdì 1 aprile prenderà il via dal cuore di Milano (la centralissima Via XXV Aprile) e condurrà gli equipaggi ad affrontare, per la prima volta nella storia della manifestazione, una serie di prove cronometrate in un inedito contesto urbano (The Dap-Dei Missaglia Art Park). Il percorso si snoderà, poi, verso l’entroterra piemontese e ligure, con una sosta ad Acqui Terme presso le Cantine Cuvage, fino alla tappa intermedia di Rapallo, per concludersi con un défilé riservato alle auto partecipanti, nell’affascinante cornice della Marina di Portofino.

Terza tappa: la volata finale

La terza giornata di gara, sabato 2 aprile, partirà da Rapallo, toccherà il centro di Genova attraverso l’impegnativa salita del Monte Fasce, e proseguirà verso la salita del Passo del Turchino, il difficile Passo del Faiallo (inserito nel Parco del Beigua), il Colle d’Oggia e il Colle del Melogno. Una sosta presso lo Yacht Club di Marina di Loano, e poi la volata finale verso Sanremo, con la tradizionale sfilata, ed il Principato di Monaco, dove l’Hotel Fairmont ospiterà, sabato sera, il gala dinner e la cerimonia delle premiazioni.

Equipaggi di tutto il mondo

Dodici le nazionalità rappresentate dai concorrenti iscritti: Italia, Francia, Belgio, Germania, Svizzera, Regno Unito, Canada, Paesi Bassi, Repubblica Domenicana, Perù, Russia e Ucraina (per queste ultime due, si dimostra una volta di più l’importanza dello sport come veicolo di aggregazione fra Paesi al centro della drammatica situazione sociopolitica).

Fra i partecipanti, anche Gian Maria Gabbiani (Porsche 911 SC del 1979), già presente lo scorso anno e freschissimo vincitore della prima prova stagionale del Campionato Italiano Rallycross che si è svolta nel weekend del 20 marzo all’Ittiri Rally Arena.

La vettura più “antica” è l’Alfa Romeo 6C 1750 Super Sport Zagato del 1929, portata in gara da Alberto Aliverti (già vincitore, in questo primo scorcio 2022, de “Le Colline dei Gonzaga”, prima prova del Trofeo Nazionale di Regolarità) in coppia con Stefano Valente. La più “moderna” è una nuovissima Porsche 992 (anno di costruzione indicato nell’elenco iscritti: 2022), nelle mani dei russi Daria Troitskaia e Andrei Nazarov e che fa parte della categoria “Rendez-Vous”, riservata ai modelli post-1990 Youngtimer, Instant Classic e supercar “new gen”. Grande attesa per il quartetto di Mercedes 300 SL “Gullwing”, la leggendaria “Ali di Gabbiano” della Stella a Tre Punte.

COPPA MILANO SANREMO 2022: IL PROGRAMMA

GIOVEDÌ 31 MARZO

  • Dalle 9 alle 10. Ritrovo presso Autodromo di Monza, inizio accrediti, verifiche sportive, verifiche tecniche;
  • Dalle 10 alle 12. Pista a disposizione per giri liberi;
  • Dalle 12,30 alle 14. Pranzo a buffet presso Sala della Regione;
  • Dalle 14,30 alle 16. Partenza della 13. Rievocazione Storica in Autodromo e prime prove cronometrate;
  • Dalle 16 alle 16,30. Partenza per Milano, Corso Venezia;
  • Dalle 16,30 alle 17,30. Presentazione degli equipaggi presso la sede dell’Automobile Club Milano (Corso Venezia);
  • Dalle 17,30 alle 19. Check-in presso “Una Hotel Milano Verticale”;
  • Dalle 20 alle 20,45. Aperitivo di benvenuto;
  • Dalle 20,45 alle 22. Opening dinner presso “Una Hotel Milano Verticale”.

VENERDÌ 1 APRILE

  • Ore 7,30. Partenza presso Piazza XXV Aprile;
  • Dalle 12,40. Pranzo ad Acqui Terme presso Cantine Cuvage;
  • Ore 18,20. Arrivo della prima vettura a Rapallo e presentazioni delle auto al pubblico;
  • Dalle 19. Portofino défilé photo opportunity;
  • Ore 20. Check-in primi equipaggi presso Excelsior Palace Hotel (Rapallo);
  • Ore 21. Cena a buffet presso Excelsior Rapallo.

SABATO 2 APRILE

  • Dalle 7,30. Partenza da Rapallo;
  • Dalle 13,30. Pranzo presso Marina di Loano;
  • Dalle 18,30. Arrivo a Sanremo (Lungomare) e termine della gara; trasferimento in direzione Montecarlo;
  • Dalle 19. Inizio check-in presso Hotel Fairmont;
  • Dalle 21. Cena di gala presso Hotel Fairmont e premiazioni.

DOMENICA 3 APRILE

  • Fino alle 12. Check-out.

La Coppa Milano-Sanremo si avvale della partecipazione di numerose aziende partner: Urban Up-Unipol (progetto dedicato alla valorizzazione del patrimonio immobiliare del Gruppo Unipol), Mercedes-Benz (official partner dell’evento) con la concessionaria ufficiale Merbag SpA, e la collaborazione con Cuvage (eccellenza italiana dello spumante metodo classico, fornitore ufficiale per il settore beverage), Marina di Loano SpA, Tag Heuer (servizio di cronometraggio ufficiale), Riva-Brand Experience di Santa Margherita Ligure e Milano Verticale-UNA Esperienze, location esclusiva della serata di inaugurazione.

Ultime notizie su Eventi

Eventi

Tutto su Eventi →