Con la Cadillac piomba in un negozio di liquori, dove beve e fuma

Una vicenda avventurosa, in stile film, maturata negli Stati Uniti d’America. Ecco i dettagli.

Un uomo è stato sorpreso a bere, mangiare e fumare in un negozio di liquori dopo essersi schiantato contro con la sua Cadillac. Il tizio deve affrontare una lunga lista di accuse, tra cui aggressione e percosse ad un agente di polizia, ma cominciamo dall’inizio. Teatro dei fatti è stata la cittadina di Stoneham, nel Massachusetts (Stati Uniti).

Qui sorge il punto vendita dove ha preso forma l’incidente del protagonista della storia che vi stiamo raccontando oggi. Si tratta di un personaggio noto alle forze dell’ordine, per i suoi precedenti non proprio limpidissimi e per i presunti legami con la mafia. A suo carico anche un omicidio.

Questo soggetto, per ragioni non meglio specificate, è piombato contro il negozio di liquori, al volante di una lussuosa Cadillac di colore nero. Di certo nell’incidente non si è fatto male, perché dopo il contatto con la struttura, si è concesso alcuni piccoli “capricci” al suo interno, dove ha sorseggiato del bourbon, accompagnandolo con delle patatine e con un sigaro, prima dell’arrivo della polizia.

Gli agenti hanno faticato a trarlo in arresto, perché il tizio aveva una pistola con sé e non è stato proprio collaborativo. Il pugno sferrato in faccia a un ufficiale, prima che lo mettessero in manette, sta a confermarlo. Ora l’uomo dovrà rispondere di diversi reati: effrazione, aggressione e percosse ad un agente di polizia, furto e altro. I titolari del negozio hanno prontamente riparato i danni e sono tornati operativi col loro locale.

Fonte | Carscoops

Image credits Rapid Liquors @ facebook

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →