Cadillac XT4, il SUV americano al MIMO 2021

Cavauto porta al MIMO 2021 il nuovo SUV premium compatto targato Cadillac pronto ad ammaliare la clientela italiana ed europea.

Tra i numerosi protagonisti del MIMO 2021 ( Milano Monza Open Air Motor Show) troviamo la nuova Cadillac XT4, SUV premium con passaporto yankee distribuito in Italia dal Gruppo Cavauto con il supporto di Cadillac Europe. Questo SUV dalle finiture premium e dalle dimensioni compatte è stato appositamente studiato per conquistare la difficile ed esigente clientela europea, cercando di insidiare di conseguenza le agguerrite concorrenti tedesche.

Made in USA

Prodotta nello stabilimento del Costruttore americano che si trova a Kansas City, la XT4 sfoggia forme spigolose ed affilate che regalano un perfetto mix di sportività ed eleganza. La vettura si basa su una inedita piattaforma che permette un’ottima abitabilità nonostante la lunghezza della vettura si fermi a 4,5 metri.

La vettura può ospitare infatti comodamente 5 persone adulte, garantendo molto spazio per i passeggeri posteriori che possono contare su uno spazio di ben 1.004 mm. Degno di nota anche lo spazio riservato ai bagagli che varia da un minimo di 637 litri (misura rilevata al tetto) e arriva ad un massimo di 1.385 litri se si abbatte il divano posteriore (frazionabile in modalità 60/40).

Abitacolo lussuoso e hi-tech

All’interno dell’abitacolo è possibile apprezzare un ambiente lussuoso e rifinito in ogni dettaglio dove regnano rivestimenti in pelle ed inserti in radica (o in fibra di carbonio) che impreziosiscono la plancia. Quest’ultima ospita il sistema di infotainment con display da 8 pollici che consente di gestire numerose funzioni, come il sistema di navigazione, la telecamera a 360°, la connettività e l’impianto audio BOSE con 13 Altoparlanti. La dotazione di dispositivi prevede anche una lunga serie di sistemi di assistenza alla guida, tar cui quello dedicato al parcheggio automatico.

Gamma motorizzazioni

Per quanto riguarda l’offerta dedicata alle motorizzazioni, la Cadillac XT4 viene proposta con due unità a 4 cilindri 2.0 litri, entrambi omologati Euro6d. La gamma parte dal turbodiesel 2.0 litri 350D in grado di sviluppare 174 CV e 381 Nm. Questa unità è stata ingegnerizzata a Torino, presso l’ex-GM Global Propulsion System.

La seconda proposta è rappresentata dal motore a benzina 2.0 litri 350T capace di erogare 230CV e 350 Nm di coppia massima. Entrambi i motori sono gestiti dal cambio automatico a 9 rapporti doppia frizione dotato di comandi al volante (Electronic Precision Shift) e possono contare sulla trazione integrale. La versione a benzina si ha la possibilità di disaccoppiare le ruote posteriori per ottimizzare i consumi di carburante.

Handling al Top

Anche se parliamo di una vettura con baricentro alto, la XT4 promette di essere un’auto molto divertente e sicura, anche a velocità sostenute. Parte del merito va al Driver Select Mode che in modalità standard permette di settare le sospensioni secondo il proprio stile di guida o delle condizioni stradali.

Il sistema Active Sport Suspension (di serie sulla versione Sport) sfrutta invece il sistema Continuous Damping Real-Time Control (controllo continuo dello smorzamento) che permette di offrire un feeling di guida elevatissime quando si sfruttano tutte le potenzialità del motore, grazie all’uso di per portare la dinamica sensori elettronici che monitorano in tempo reale la strada, effettuando regolazioni ogni 2 millisecondi.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su SUV

Il termine SUV (Sport Utility Vehicle) indica una tipologia d’automobile ad assetto rialzato, generalmente a quattro ruote motrici e dalla vocazione fuoristradistica limitata, senza ridotte e con finiture interne non meno cur [...]

Tutto su SUV →