Brabus 900 Superblack: una Mercedes Classe G esagerata in tutto

L’ultima creazione del preparatore di Bottrop prende il nome di Brabus 900 Superblack e aumenta la potenza della G 63 di ben 315 CV.

Brabus, celebre preparatore tedesco specializzato nella elaborazione di modelli Mercedes ha svelato la sua ultima ed incredibile creazione basata sulla AMG G 63 e battezzata Brabus 900 Superblack. Grazie alle pesanti modifiche meccaniche apportate a Bottrop, la Classe G ha visto aumentare la propria potenza di ben 315 CV.

Brabus 900 Superblack: 900 CV e 1250 Nm

Per ottenere questo incredibile risultato, Brabus è intervenuto aumentando l’alesaggio dei cilindri di 84 mm, ha sostituito i pistoni, le bielle e l’albero motore originale con nuovi componenti, cosa che ha permesso di aumentare la cilindrata da 3.982 cc agli attuali 4.407 cc. Il kit di preparazione è stato completato dall’adozione di due inedite due turbine con compressore maggiorato, a cui si è aggiunto un nuovo scarico ancora più esagerato nel sound, grazie alla presenza del sistema BoostXtra. Il risultato finale parla di ben 900 CV e 1250 Nm di coppia che permettono a questa “bestia” di oltre 2,5 tonnellate di bruciare lo scatto 0-100 km/h in soli 3,7 secondi.

Brabus 900 Superblack: imponente e minacciosa

Come suggerisce il nome, la 900 Superblack si distingue per la sua livrea total black che esalta le forme della carrozzeria e l’abbondanza di fibra di carbonio sul tutto il corpo vettura. La vettura è stata allargata di 10 cm rispetto alla G 63, grazie ai nuovi passaruota, non manca inoltre una inedita mascherina anteriore, prese d’aria sparse per la carrozzeria, un cofano motore bombato, nove cornici dei gruppi ottici sopra il parabrezza, maniglie, spoiler e copriruota di specifico. L’effetto scenico viene completato dalla presenza di enormi cerchi forgiati a 10 razze Brabus Monoblock Platinum Edition da 24 pollici che risultano coadiuvati dall’uso di sospensioni in alluminio Ride Control che possono abbassare l’assetto elettronicamente fino a 45 mm.

Abitacolo dal sapore dark

Il colore nero è dominante anche all’interno dell’abitacolo che risulta impreziosito da rivestimenti in pelle con cuciture a vista, mentre plancia e volante sono letteralmente farciti di carbonio a vista. Non mancano comunque dettagli in contrasto color Shadow Grey, scelti per personalizzare le cornici delle bocchette d’aria e i diffusori dell’impianto audio. Non manca anche un occhio di riguardo per il confort, infatti Brabus ha ottimizzato l’apertura delle portiere posteriori con speciali cerniere che aumentano l’ampiezza dell’apertura fino a 90 gradi.

Prezzo esagerato

Questo bolide dotato di quattro ruote motrici e di una potenza straordinaria non poteva che essere proposto ad un prezzo altrettanto esagerato, ovvero 430.218 euro (listino tedesco con IVA al 19%).

Ultime notizie su Mercedes

Mercedes viene fondata nel 1902 ed è l’azienda a cui tutto ricondurre quando si parla di automobili. Non è infatti azzardato considerare Mercedes come un vero e proprio sinonimo di aut [...]

Tutto su Mercedes →