BMW Z4 2023: leggero ritocchino, stesso fascino

La BMW Z4 2023 si presenta con alcuni ritocchi estetici alla calandra, delle nuove colorazioni esterne e nuovi cerchi in lega.

La BMW Z4 2023 ha ricevuto un leggero aggiornamento, portando con sé una tavolozza di colori più ampia e una griglia leggermente modificata, così come dei nuovi cerchi in lega da 19 pollici (non di serie). Quello che non ottiene, almeno per ora, è l’opzione del cambio manuale a lungo vociferata. Anche i motori rimangono invariati, così come il fascino e il divertimento che questa scoperta è capace di offrire ai suoi appassionati consumatori.

Motori confermati

La potenza rimane la stessa, con due varianti a disposizione: sDrive30i e M40i. La prima sfoggia un motore a quattro cilindri turbo da 2,0 litri che eroga 259 CV e 400 Nm di coppia, che le permette un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,2 secondi. La seconda, invece, ha il sei cilindri in linea turbo da 3,0 litri con 387 CV e 500 Nm di coppia e può raggiungere i 100 km/h da ferma in 4,4 secondi. Entrambi i modelli sono limitati a una velocità massima di 250 km/h, mentre la potenza viene trasferita alle ruote posteriori tramite un cambio automatico a otto rapporti.

Pacchetto M-Sport di serie

Il restyling del 2023 rende il pacchetto M-Sport di serie per l’allestimento sDrive30i. Il pacchetto di finiture, che in precedenza era opzionale per l’auto a quattro cilindri, include un set più aggressivo di paraurti, minigonne laterali più profonde e ruote da 18 pollici. Questi ritocchini hanno riguardato anche la mascherina con doppio rene che resta delle stesse dimensioni e forma, ma i designer hanno optato per un design ancora meno esigente. È sparito il modello 3D della vecchia versione a favore di una griglia a nido d’ape più tradizionale. Inoltre, sono state ridisegnate anche le prese d’aria laterali.

BMW Z4 2023: nuove vernici

La gamma di vernici esterne per la BMW Z4 è stata rivista e ora include il Thundernight metallizzato che è stato mostrato per la prima volta sulla nuova Serie 2 Coupé, il Portimao Blue metallizzato e lo Skyscraper Grey metallizzato. Anche il rivestimento Shadowline (cromato nero) è di serie, sebbene sia disponibile un’opzione “Shadowline estesa” per i fari dell’auto, con l’aggiunta di inserti scuri. Le luci “M Shadowline” possono essere selezionate con o senza i fari a LED adattivi opzionali. Nel frattempo, per la BMW Z4 2023 è disponibile un nuovo design dei cerchi in lega leggera M da 19 pollici nero opaco (con labbro lucidato).

Ultime notizie su Notizie

Tutto su Notizie →