BMW XM Label Red: sarà il SUV ibrido più potente

Il lancio è previsto per il prossimo anno.

La BMW XM Label Red sarà la versione più estrema del SUV ibrido plug-in del reparto M della Casa dell’Elica. L’arrivo è previsto per il prossimo anno, ma il Brand ha già diffuso in rete una foto che ne sottolinea l’aspetto particolarmente aggressivo.

BMW XM Label Red: è più cattiva con i dettagli in rosso

L’elemento che più caratterizza la BMW XM Label Red è quella serie di accenti in rosso che vanno ad impreziosire la carrozzeria. Infatti, il Doppio Rene, ormai sempre più grande e sempre più in contrasto con i fari sottili, è contornato di rosso e presenta il logo XM sempre di colore rosso. La stessa tinta caratterizza parte dei grandi cerchi, così come il contorno dei finestrini e la linea di cintura proseguendo fino al passaruota anteriore. La colorazione di fondo nera esalta ogni dettaglio rosso e rimangono i particolari del modello come le due coppie di scarichi sovrapposti nella zona posteriore.

Motore che arriva a 748 CV per accelerazioni da dragster

Sotto pelle la BMW XM Label Red presenta una V8 biturbo 4.4 accoppiato ad un motore elettrico che sprigionerà una potenza di ben 748 CV e 997 Nm di coppia massima. Poco meno di 100 CV in più rispetto al modello da cui deriva che è accreditato di 653 CV ed 800 Nm di coppia massima. In questo modo lo scatto da 0 a 96 km/h sarà inferiore ai 4 secondi, visto che la XM impiega 4,1 secondi per raggiungere i 100 km/h con partenza da fermo. Numeri che porranno la Label Red al vertice prestazionale tra le proposte a ruote alte ibride plug-in.

Prezzo oltre i 190.000 euro negli USA

Al momento, il prezzo della XM negli USA è stato fissato in 159.000 dollari che, al cambio attuale, sono più di 164.000 euro. La XM Label Red invece salirà a 185.000 dollari, in pratica quasi 191.000 euro. Quindi, al crescere delle prestazioni corrisponde un consistente incremento di listino.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni.

Tutto su Anticipazioni →