BMW X6 2023: le prime indiscrezioni sul restyling

Le prime anticipazioni sul restyling di metà carriera della SUV coupé BMW X6, atteso per la primavera dell’anno prossimo, dopo il rinnovamento della X5.

L’anno prossimo, la grande SUV coupé BMW X6 sarà sottoposta al restyling di metà carriera. Attesa sul mercato europeo nel corso della primavera del 2023, sarà riconoscibile per i fari anteriori più sottili, la calandra a doppio rene di maggiori dimensioni e i paraurti ridisegnati.

Plancia totalmente digitale

Come la rinnovata X5, attesa per il prossimo autunno, anche la nuova BMW X6 restyling adotterà l’abitacolo aggiornato con la plancia totalmente digitale, in linea con la crossover elettrica iX. Infatti, sono previsti il quadro strumenti in TFT da 12,3 pollici e il display touchscreen centrale da 14,9 pollici.

Più potenza a benzina

Per quanto riguarda le novità tra le motorizzazioni, la nuova BMW X6 restyling dovrebbe essere disponibile con il propulsore a benzina 3.0i TwinPower Turbo a sei cilindri in linea da 374 CV della versione xDrive40i, affiancato dal motore di pari alimentazione 4.4i TwinPower Turbo V8 da 545 CV di potenza della declinazione M50i. Tuttavia, non sono escluse la più sportiva X6 CS da 635 CV e la configurazione xDrive30e a propulsione ibrida Plug-In Hybrid da 292 CV di potenza complessiva.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →