BMW M2 CS by G-Power, divertimento all’ennesima potenza

La sportiva dalle forme compatte della Casa tedesca può essere elaborata con 4 step di potenza e raggiungere un massimo di 660 CV.

La Bmw M2 è probabilmente una delle sportive di grande diffusione più genuine rimaste sul mercato, grazie alla sua filosofia Costruttiva che punta molto su potenza, leggerezza e misure compatte, a scapito di elettrificazioni varie e “diavolerie” elettroniche troppo invasive.

La coupé di Monaco è infatti uno delle poche sportive a vantare l’uso di una trazione posteriore “dura e pura”, ulteriormente esaltata nella variante top M2 CS, in grado di sviluppare la bellezza di 450 CV e 550 Nm di coppia massima. Nonostante il livello altissimo raggiunto da questa auto, gli incontentabili possono ricorrere al noto preparatore internazionale G-Power che ha appena presentato il suo nuovo kit di potenziamento, abbinato ad una serie di accessori speciali, sviluppati appositamente per la M2 CS.

660 CV scaricati sul posteriore

Per potenziare il 3.0 litri biturbo da 6 cilindri in linea, l’elaboratore è intervenuto sulla centralina ECU della vettura con l’istallazione del software GP-660, abbinati ad un’ottimizzazione dei due turbocompressori, ora dotati di una turbina di maggiori dimensioni. Il kit meccanico viene completato da filtri d’aria sportivi, sistema di raffreddamento più efficiente, a cui si aggiungono l’installazione di un nuovo albero a camme e un inedito impianto di scarico sportivo a quattro vie, con finali da 90 mm realizzati in fibra di carbonio.

Grazie a queste modifiche è possibile avere quattro diversi step di potenza: si parte dalla versione da 500 CV e 650 Nm, passando per i livelli di potenza da 540 CV e 680 Nm e una da 570 CV e 720 Nm. Al top dell’offerta si posiziona la versione da 660 CV e la coppia “monstre” da 800 Nm.

Nuova collezione di cerchi in lega

L’estetica della Bmw M2 CS elaborata da G-power rimane quasi invariata, ad eccezione dei già citati finali di scarico in carbonio a cui si aggiunge un’ampia collezione di cerchi in lega leggera da 20 pollici, avvolti da pneumatici ad alte prestazioni che misurano 245/30 sull’asse anteriore e 265/30 al posteriore.

Ultime notizie su BMW

BMW viene fondata nel 1913 e si dedicò inizialmente alla produzione di aerei. Il suo acronimo rappresenta la traduzione di Fabbrica di Motori Bavarese e ne descrive la missi [...]

Tutto su BMW →