Bmw Group Training Center: i segreti della formazione del Gruppo

A 15 anni dalla sua fondazione il Bmw Group Training Center si conferma come punto focale del successo del Gruppo teutonico.

Il Bmw Group Training Center – polo dedicato alla formazione di rivenditori e officine italiane Bmw e Mini – festeggia i 15 anni di attività e in occasione di questo importante anniversario ha deciso di aprire le sue porte a media e giornalisti per una giornata speciale. In questa occasione, infatti, il centro di San Donato Milanese ha organizzato tre interessanti workshop per spiegare come funziona il costante processo di formazione personalizzata, dedicato ai dealer e alle officine specializzate del Gruppo tedesco.

L’obiettivo finale del centro è quello di creare percorsi sempre nuovi, al passo con l’evoluzione tecnologica di prodotto, adattandoli alle esigenze dei collaboratori della Rete, permettendo in questo modo di coinvolgere il cliente in un’ottica di sviluppo costante.

Bmw Technology trends

Il primo dei tre workshop si basa sulle Bmw Technology trends, ovvero sulle ultime tecnologie di connettività e in particolare sul nuovo sistema operativo OS 8 – evoluzione del precedente OS 7 – che ha fatto il suo debutto sul nuovo SUV 100% elettrico Bmw iX e che presto equipaggerà anche i prossimi modelli del colosso teutonico.

Dopo una parte teorica e alcune simulazioni effettuate grazie all’uso di un tablet, il personale dedicato alla formazione passa subito alla pratica per farci apprendere in modo semplice e divertente le infinite funzioni di questo software, in grado di gestire ben tre display e tutte le funzioni relative all’intrattenimento, alla sicurezza e alla già citata connettività. Tutto questo avviene imparando a districarsi tra l’uso di app, comandi vocali, gestuali e dell’immancabile joystick posizionato sul tunnel centrale.

Electromobility e gamification

Con il proliferare di modelli elettrificati, il training center di Bmw Group concentra una parte importante del suo lavoro sui motori elettrici che equipaggiano alcuni modelli della Casa tedesca. Per questo motivo vengono organizzati corsi di formazione personalizzati dedicati alla rete di assistenza che deve operare sui sistemi ad alto voltaggio di quinta generazione che vengono utilizzati su modelli del calibro di iX3, iX e i4.

Nel corso degli ultimi due workshop, dedicati rispettivamente all’Electromobility e alla Gamification. Durante il primo abbiamo operato sull’unità 100% elettrica da 286 CV che equipaggia il SUV iX3, mentre durante il secondo incontro abbiamo sperimentato un nuovo strumento di formazione a distanza, incentrato sulle logiche della gamification, sull’utilizzo cioè di elementi mutuati dai giochi e delle tecniche di game design in contesti meno ludici, come ad esempio la formazione.

Una squadra vincente

Il processo di evoluzione digitale è uno degli strumenti della nuova strategia: non si tratta solo di conciliare l’apprendimento in aula a moduli online, ma di costruire un ambiente di interazione fisica e digitale, attraverso l’utilizzo di risorse differenti che favoriscano l’apprendimento e lo scambio. Tutto questo è necessario per garantire la massima efficienza e preparazione della rete ufficiale del Gruppo BMW che risulta composta da 4.200 collaboratori che necessitano di un iter formativo.

All’interno del gruppo collaboratori sono state individuate 22 figure professionali diverse – 12 provenienti dall’area sales e 10 provenienti dall’area after sales (assistenza e accettazione) – per le quali sono stati implementati 22 percorsi formativi differenti, che si completano con una certificazione.

Ultime notizie su Tecnica

Tecnica

Tutto su Tecnica →