Auto GPL: i 5 modelli più economici di segmento B

Abbiamo selezionato i 5 modelli di segmento B più economici a GPL come valida alternativa alle alimentazioni tradizionali.

La nostra redazione continua ad essere seriamente preoccupata per il problema del caro benzina che in questo difficile periodo storico affligge tutti gli automobilisti ed è per questo motivo che probabilmente vale la pena prendere in considerazione soluzioni alternative come l’auto a gpl.

Auto GPL contro il caro benzina

La transazione energetica e le ormai tristemente famose tensioni internazionali hanno portato la benzina e il diesel a sfondare la soglia dei due euro al litro, nonostante gli interventi del Governo sulle accise. Come accennato in precedenza, chi utilizza quotidianamente l’auto percorrendo molti chilometri al giorno potrebbe prendere in considerazione l’acquisto di un’auto bifuel a GPL.

Auto GPL: i modelli più economici del segmento B

Per questo motivo abbiamo selezionato i 5 modelli più economici alimentati a GPL, appartenenti al segmento B che vi proponiamo qui di seguito.

Auto GPL: Dacia Sandero

Il marchio romeno appartenente all’orbita Renault continua a sfornare modelli estremamente economici ma caratterizzati da finiture e tecnologie molto più sofisticate rispetto al passato. La Dacia Sandero 1.0 TCe ECO-G STREETWAY ESSENTIAL non fa eccezione a questa regola e grazie ad un listino che parte da 13.200 euro si conferma la più economica vettura GPL di segmento B.

  • Versione: 1.0 TCe ECO-G STREETWAY ESSENTIAL.
  • Potenza: 101 CV / 74 kW.
  • Emissioni CO2: 108 g/Km.
  • Consumo di carburante combinato: 7.0 l/100 Km.
  • Prezzo di listino: da 13.200 euro.

Mitsubishi Space Star

Salendo di gradino troviamo la Mitsubishi Space Star con motore GPL, si tratta di un modello non molto diffuso in Italia ed è meno potente rispetto alla Sandero, ma comunque vale la pena di prenderla in considerazione visto la qualità assicurata dall’Allenza Renault-Nissan-Mitusbishi e la possibilità di ottenere possibili sconti.

  • Versione: 1.2Invite bi-fuel GPL.
  • Potenza: 71 CV / 52 kW.
  • Emissioni CO2: 103 g/Km.
  • Consumo di carburante combinato: 6.1 l/100 Km.
  • Prezzi da 15.600 euro.

KIA Rio

Dalla Corea del Sud arriva un ottima alternativa in chiave GPL rappresentata dalla KIA Rio che risulta equipaggiata con un economo, ma affidabile motore 1.2 litri bifuel in grado di sviluppare 82 CV.

  • Versione: 1.2 LPG URBAN.
  • Potenza: 82 CV / 60 kW.
  • Emissioni CO2: 116 g/Km.
  • Consumo di carburante combinato: 7.2 l/100 Km.
  • Prezzi: da 16.950 euro.

Renault Clio 1.0 TCE 100 GPL Equilibre

Chi desidera una vettura ben rifinita e con una dotazione di accessori tecnologica e completa può optare per la Renault Clio 1.0 TCE 100 GPL Equilibre, forte di un propulsore bifuel turbo in grado di erogare ben 100 CV.

  • Versione: 1.0 TCE 100 GPL Equilibre.
  • Potenza: 100 CV / 74 kW.
  • Emissioni CO2: 107 g/Km.
  • Consumo di carburante combinato: 6.9 l/100 Km.
  • Prezzo di listino da 18.700 euro.

Hyundai i20

L’ultima posizione della nostra classifica è occupata dalla Hyundai i20 che condivide la meccanica con la “cugina” Kia Rio, ma rispetto a quest’ultima risulta più ricca tecnologicamente e meglio rifinita nei particolari.

  • Versione: 1.2 GPL 82cv ConnectLine.
  • Potenza: 82 CV / 60 kW.
  • Emissioni CO2: 119 g/Km.
  • Consumo di carburante combinato: 5.3 l/100 Km.
  • Prezzo di listino: da 19.750 euro.

Ultime notizie su Varie

Varie

Tutto su Varie →