Audi A4: i rendering che anticipano il nuovo modello

La nuova Audi A4 è stata ricostruita nell’aspetto per Carscoops ed è attesa nel 2023 in versioni elettrificate ed elettriche.

L’Audi A4 di nuova generazione è ormai sulla rampa di lancio, il tempo di terminare i collaudi ed è pronta a debuttare sul mercato nel 2023. Così, Jean Francois Hubert/SB-Medien hanno realizzato dei rendering non ufficiali per il magazine Carscoops basandosi sulle foto spia, e tenendo conto del fatto che la vettura sarà proposta nelle varianti berlina, Avant, S4, RS4 ed Allroad.

Audi A4 avrà un design moderno ma non rivoluzionario

Come è noto, la Casa di Ingolstadt non è solita stravolgere il design dei suoi modelli, mantenendo di generazione in generazione un certo family feeling, e l’Audi A4 in arrivo non farà eccezione. Non a caso sarà immediatamente riconoscibile come tale, ma avrà delle forme più sportive, con prese d’aria più ampie, e delle forme più muscolose.

Audi A4 avrà tanti dettagli in più

Rispetto all’Audi A4 attuale, che è stata rinnovata tramite il restyling del 2019, la nuova generazione avrà una griglia più bassa e più larga, un paraurti più scolpito con prese d’aria laterali sviluppate verso l’alto, e fari più aggressivi con la grafica dei LED ispirata a quella della e-tron GT. Il posteriore ha una mise simile a quella della RS 6 Avant, per via di una larghezza dei passaruota importante. Tra gli altri segni distintivi troviamo un cofano anteriore che non tocca più i fari ed una linea di cintura più alta.

Cambierà tanto anche dentro

L’Audi A4 sarà rivista profondamente anche nell’abitacolo, ed è lecito aspettarsi una plancia a tutto schermo derivata da quella dei modelli e-tron. Quindi, il quadro strumenti digitale potrebbe essere da 12,3 pollici, mentre il display per l’infotainment dovrebbe sfruttare uno schermo touch dalle dimensioni molto più ampie di quelle attuali con più funzionalità e servizi connessi.

Sotto il cofano unità elettrificate ed elettriche

La nuova Audi A4, secondo i rumors, avrà un motore a benzina 2.0 TFSI con l’ibrido leggero ed una power-unit ibrida plug-in. Non mancherà la possibilità di avere la mitica trazione integrale Quattro, che sarà standard per le varianti Allroad. Per la S4 invece, dovrebbe essere previsto un V6 TFSI elettrificato, mentre la RS4 è attesa in configurazione ibrida plug-in, come l’imminente antagonista della Stella a Tre Punte: la Mercedes AMG C 63. Non mancherà la A4 e-tron completamente elettrica, ma dovrebbe essere un modello differente, perché realizzato sul pianale della nuova A6 e-tron.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →