Alfa Romeo Giulia 2023: la Pantera della Polizia svela il restyling?

L’atteso restyling dell’Alfa Romeo Giulia potrebbe essere stato anticipato da alcune immagini che immortalano una versione della Polizia.

Lanciata nel 2016, l’Alfa Romeo Giulia segnò il grande ritorno delle berline sportive a trazione posteriore della Casa del Biscione. Il successo di questa vettura è stato a dir poco altalenante ed in parte eclissato dalla variante SUV chiamata Stelvio. Dopo sei anni di onorata carriera è arrivato il momento del primo restyling dedicato all’estetico della vettura e in particolare la firma luminosa frontale.

Alfa Romeo Giulia: restyling anticipato dalla Pantera?

Dopo aver “spiato” il facelift della Stelvio tramite alcune immagini e video “rubati” pubblicati in rete, ora arrivano alcune foto che potrebbero – il condizionale è d’obbligo – “spoilerare” quello che sarà il futuro frontale dell’Alfa Romeo Giulia aggiornata. Gli indizi arrivano da una foto pubblicata su Instagram che immortala un’Alfa Romeo Giulia con la divisa della Polizia. Osservando con attenzione questa foto, sembra che il modello protagonista dell’immagine sia proprio la Giulia Restyling.

Alfa Romeo Giulia: arrivano i proiettori full LED

Complice anche l’inclinazione della foto, ad un primo sguardo non sembra ci siano novità di rilievo, a partire dallo scudetto centrale e fino ad arrivare alla forma dei proiettori. Osservando bene questi ultimi, però, si nota che all’interno sono presenti dei full LED (matrix LED in opzione) molto simili a quelli visti sulla nuova Alfa Romeo Tonale. Proprio fari tipo questi potrebbero essere traslati anche sulla futura Stelvio Restyling.

Nessuna conferma ufficiale

Al momento non ci sono né conferme e né smentite su questa presunta novità, ma siamo certi che basteranno poche settimane per svelare l’arcano e ammirare le novità di questo aggiornamento stilistico, mentre il debutto sul mercato dovrebbe avvenire a ottobre. Tra le latre novità troveremo nuovi dispositivi di connettività e assistenti alla guida. Per quanto riguarda la meccanica, l’offerta di motorizzazioni sarà integrata con la tecnologia MHEV a 48 volt in grado di ottimizzare consumi ed emissioni nocive.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →