Volkswagen T-Roc: novità tra motorizzazioni e pacchetti opzionali

Nuovo motore diesel 2.0 TDI da 190 CV, più i pacchetti Black Style e Beats per la crossover Volkswagen T-Roc.


La gamma della Volkswagen T-Roc sarà presto allargata alla motorizzazione diesel 2.0 TDI da 190 CV di potenza e 400 Nm di coppia massima, proposta esclusivamente nella configurazione che prevede la trazione integrale 4Motion e il cambio sequenziale a doppia frizione DSG a sette rapporti. Già disponibile sul mercato tedesco, è in vendita al prezzo base di circa 35.000 euro.

Altre novità riguardano la crossover Volkswagen T-Roc, la cui lista degli optional è stata ampliata ai pacchetti Black Style e Beats. Quest'ultimo prevede l'omonimo impianto audio da 300W con sei altoparlanti, l'amplificatore digitale ad otto canali e il subwoofer, in abbinamento all'autoradio Composition Media con il dispositivo App Connect integrato.

Inoltre, il pacchetto Beats per la Volkswagen T-Roc è caratterizzato da altri particolari come i cerchi in lega Mayfield da 17 pollici di diametro con il bordo di colore rosso attorno al logo VW, le calotte degli specchietti retrovisori esterni di colore rosso e il montante posteriore a lama unica, più la finitura di colore rosso per la plancia con il lettering Beats e l'illuminazione a sfondo rosso.

La Volkswagen T-Roc con il pacchetto Black Style, invece, è riconoscibile per gli elementi della carrozzeria di colore nero come le calotte degli specchietti retrovisori esterni, i profili laterali, la modanatura inferiore della calandra e i cerchi in lega Grange Hill da 18 pollici di diametro, nonché per la grafica a trama bicolore grigio e nero sui montanti posteriori. Per quanto riguarda l'abitacolo, sono previsti il cielo nero e il cruscotto di colore nero lucido a contrasto con l'illuminazione a sfondo bianco. Infine, sono disponibili anche il tetto di colore nero e i cerchi in lega Suzuka da 19 pollici di diametro.

  • shares
  • Mail