Skoda: 10 modelli elettrificati entro il 2022

Al Salone di Francoforte la Casa ceca svela i piani per la futura elettrificazione del marchio


In occasione del Salone di Francoforte 2019 Skoda ha annunciato i suoi piani per il futuro. Nel mirino della Casa ceca ci sono 10 nuovi modelli elettrificati che arriveranno entro il 2022. Ma l’obiettivo di Mladá Boleslav è anche più ambizioso: entro il 2025, il 25% dei modelli della gamma Skoda venduti in tutto il mondo saranno elettrificati.


A senso unico verso l'elettrificazione. Tutti i costruttori automobilistici hanno ormai di fronte il cammino verso l’elettrificazione, non è più in dubbio. E a questo proposito anche Skoda ha creato il suo sotto-marchio che punta alla mobilità ecosostenibile, l’’iV’. Le due prime componenti di questa famiglia sono la Citigo iV e la Superb iV, la prima elettrica al 100%, la seconda ibrida plug-in.


25% delle vendite alla spina. E, come visto, i piani di Skoda riguardano anche la dimensione delle vendite. Non solo prodotto, quindi. Nel 2025, il brand di Volkswagen intende infatti arrivare a coprire il 25% delle vendite con auto elettrificate, il che comprende anche le ibride, micro-ibride e ibride plug-in, oltre naturalmente alle elettriche a zero emissioni.


Parola d'ordine MEB. Su questa strada Skoda viaggerà a bordo della piattaforma MEB del Gruppo Volkswagen e le prime auto cece a sfruttare questo pianale arriveranno nel 2020. Una di queste sarà sicuramente l’evoluzione definitiva della Skoda Vision iV Concept.


La svolta del Design. Tra l’altro Skoda è fiduciosa del fatto che la conversione all’elettrico sarà una grande opportunità per una svolta estetica dei suoi prodotti. A questo proposito dalla marca ceca assicurano che sia le future elettriche che le ibride sfoggeranno un look emotivo e futuristico, sia fuori che dentro.


Alla kermesse tedesca i rappresentanti Skoda hanno assicurato:


“I modelli della famiglia Skoda iV saranno moderni, sportivi ed emotivi. Avranno anche interni futuristici, pieni di nuove tecnologie e con gli ultimi sviluppi in quanto a connettività. E tutto ciò senza dimenticare i tratti distintivi del marchio, tra cui i prezzi accessibili e le soluzioni simply clever”.


Batterie fatte in casa. Non molto tempo fa Skoda aveva inoltre annunciato l’imminente istallazione di 7.000 punti di ricarica presso i suoi stabilimenti in Repubblica Ceca. Inoltre 13.000 impiegati Skoda verranno formati per adattarsi il prima possibile alle nuove caratteristiche del processo produttivo delle auto elettrificate. Senza contare che le batterie della Skoda Superb iV e di altri modelli del Gruppo Volkswagen vengono prodotte proprio a Mladá Boleslav.


A questo proposito Skoda ha recentemente investito un totale di 25,3 milioni di euro per aggiornare le linee di produzione delle batterie nello stabilimento ceco.

  • shares
  • Mail