Abarth 595 Pista: le novità del MY 2020

Ancora più potente con 165 CV. La piccola dello Scorpione si aggiorna anche con novità estetiche e tecnologiche


Dopo l’assenza di questi giorni al Salone di Francoforte, il Gruppo FCA torna a svelare novità e in questo caso lo fa per mano di Abarth. Il marchio dello scorpione presenta il Model Year 2020 della 595 Pista. La piccola sportiva si rinnova con novità meccaniche ed estetiche.


Il 1.4 Turbo T-Jet ora ha 165 CV di potenza e monta il nuovo sistema di scarico Record Monza Active. Anche il telaio subisce modifiche con la nuova sospensione posteriore Kona dotata di tecnologia FSD (Ammortizzazione selettiva della frequenza). Con questa nuova configurazione rivista la nuova Abarth 595 Pista raggiunge 218 km/h di velocità massima.


Le novità però sono anche estetiche. La carrozzeria viene proposta nelle nuove colorazioni Record Grey, Campovolo Grey, Scorpione Black, Podio Blue, Gara White, Abarth Red, Modena Yellow e Adrenalina Green. Il tutto condito da dettagli a contrasto in verde, come lo spoiler frontale, gli specchietti retrovisori e l’estrattore.


L’abitacolo è dominato da grandi sedili Sablet 70 e dal volante sportivo, con il pulsante Sport che influisce sulle regolazioni dello sterzo e del motore. Il cambio manuale a cinque marce è la ciliegina sulla torta per gli amanti della guida più tradizionalisti.


A bordo della nuova Abarth 595 Pista 2020 non manca una ricca dotazione tecnologica con sistema di infotainment Uconnect con schermo da 7 pollici, compatibile con Apple CarPlay e Android Auto, navigatore e radio DAB.


E per divertirsi al volante c’è anche la app appositamente sviluppata, Abarth Telemetry.

  • shares
  • Mail