Volkswagen Golf R: nuove voci per una versione da 400 CV

Le ultime indiscrezioni sembrerebbero suggerire che la divisione sportiva di Volkswagens starebbe pensando di realizzare una versione ancora più estrema della R che sarebbe ribattezzata "Plus". La potenza, qualora tutte le voci trovassero conferme, potrebbe così avvicinarsi ai 400 CV rendendola di fatto una nuova concorrente per Audi RS3 e Mercedes classe A45 AMG

Volkswagen Golf R400

Non é la prima volta che sentiamo parlare di una nuova Golf R da 400 CV. Da quando é stato annunciato l'arrivo dell'ottava generazione del modello più conosciuto di Volkswagen, sono state molte le indiscrezioni che suggerivano come da Wolfsburg stessero effettivamente pensando di realizzare una versione ad altissime prestazioni.

Tuttavia, dopo la secca smentita del reparto sportivo del gruppo tedesco, la discussione sembra trovare nuovi spunti di riflessione in seguito alla notizia che anticipa come Volkswagen sia in realtà al lavoro per sviluppare un motore in grado effettivamente di raggiungere la soglia dei 400 CV.

Qualora venisse realizzato, questo modello non andrebbe però a sostituire la R, ma si aggiungerebbe alla gamma come versione ancora più performante magari caratterizzata dalla denominazione "Plus". Le prestazioni offerte dovrebbe quindi permettere al veicolo di accelerare da 0 a 100 km/h in 3.9 secondi e di raggiungere una velocità massima di circa 280 km/h. Le informazioni fino ad ora trapelate precisano che il progetto prenderà ispirazione dal concept Golf R400 (la stessa raffigurata nella nostra immagine) presentato nel 2014 e realizzato dal reparto Volkswagen motorsport.

La Volkswagen Golf R "Plus", al momento, non ha ancora avuto ufficialmente l'approvazione, ma se i dirigenti tedeschi decideranno di metterla in produzione, allora potrebbe vedere la luce subito dopo la Golf R tradizionale, la cui commercializzazione é attesa non prima del 2020, a un prezzo vicino ai 53.000 €.

Tutta questa potenza, inoltre, richiederà l'evoluzione del design del veicolo con l'aggiunta di alcuni accorgimenti estetici per migliorare aerodinamica e stabilità alle alte velocità. Se davvero Volkswagen deciderà di produrre la più potente Golf mai realizzata, essa andrebbe a competere nello stesso segmento di Audi RS3 e Mercedes classe A45 AMG, proponendosi come una sorprendente ed inedita alternativa.

 

  • shares
  • Mail