Nuova Seat Leon: sarà proposta anche come berlina?

L’inedita variante della Seat Leon, con la carrozzeria a tre volumi e quattro porte, sostituirà l’attuale berlina Toledo.

Prosegue lo sviluppo della nuova Seat Leon, la cui gamma potrebbe comprendere anche l’inedita variante berlina. Nonostante il successo di SUV e crossover, le berlina di dimensioni compatte hanno ancora molti estimatori, soprattutto sul mercato spagnolo. Inoltre, anche le nuove Mercedes-Benz Classe A, Toyota Corolla e Mazda 3 sono proposte con la carrozzeria a tre volumi e quattro porte.

L’inedita variante berlina della Seat Leon affiancherà le confermate declinazioni hatchback a cinque porte ed ST con la carrozzeria station wagon, mentre la sportiva SC a tre porte non sarà più riproposta. Inoltre, condividerà la piattaforma modulare MQB Evo, da 268 centimetri di passo. Destinata a sostituire la Toledo che è recentemente uscita di produzione, la Seat Leon con la carrozzeria berlina sarà presentata nel corso del 2020, ma la commercializzazione partirà l’anno seguente.

La gamma comprenderà i motori a benzina 1.0 TSI e 1.5 TSI, più i propulsori diesel 1.6 TDI e 2.0 TDI, anche in abbinamento al cambio sequenziale DSG a doppia frizione. Molto probabile la presenza delle versioni a propulsione ibrida ‘mild hybrid’ e Plug-In, quest’ultima da 50 km di autonomia nella modalità elettrica. Categoricamente esclusa, invece, la versione sportiva con il brand Cupra.

La variante hatchback a cinque porte della quarta generazione della Seat Leon sarà svelata come concept car al prossimo Salone di Ginevra, in programma nel mese di marzo del 2019. La versione di serie, invece, debutterà al successivo Salone di Francoforte, in programma nel mese di settembre del 2019. Esteticamente, la nuova compatta spagnola adotterà lo stile introdotto con l’altrettanto inedita SUV media Seat Tarraco.

Ultime notizie su Seat

Seat viene fondata nel 1950 ed è un’azienda spagnola oggi parte del gruppo Volkswagen. Le sue origini risalgono tuttavia al 1919, q [...]

Tutto su Seat →