Il "Nissan Football Lab" mette in mostra i gioielli della l'UEFA Champions League

Chi non sogna di scattarsi una foto con il trofeo della Champions League? Se poi c'è anche la poosibilità di una foto con Gianluca Vialli? E' quello che ha portato Nissan a Torino il 27 e il 28 ottobre, e che sarà replicato a Roma il 29 e il 30.

Il "Nissan Football Lab" mette in mostra l'UEFA Champions League. La coppa più prestigiosa tra le competizioni sportive europee è a Torino il 26 e il 27 ottobre in Piazza Solferino in una struttura di 140 metri quadrati che - oltre al trofeo - espone numerosi oggetti della UEFA Champions League di ieri e di oggi. Il 29 e il 30 ottobre sarà a Roma.

Grazie all' "UEFA Champions League Trophy Tour di Nissan", dunque, tifosi e appassionati sportivi possono ammirare la "coppa dalle grandi orecchie". Naturalmente non è possibile toccare il troveo, ma l'installazione del "Nissan Football Lab" include un meccanisco in grado di sollevarlo in aria, permettendo così ai fan di scattare foto speciali e indimenticabili.

Ospite d'onore della tappa torinese è Gianluca Vialli, campione d'Europa nel 1996 e d'Italia nel 1991 e nel 1995. Dunque un'incredibile doppia opportunità per gli appassionati di calcio: una foto con l'UEFA Champions League e una foto con un campione indiscusso come Vialli. Roba da far venire qualche brivido.

L' "UEFA Champions League Trophy Tour" ha debuttato a Dortmund, in Germania, lo scorso 28 settembre per toccare poi Londra, Lione, Parigi. Dopo le tappe italiane di Torino e Roma sono in programma altre tappe a Barcellona (2-3 novembre) e infine Madrid (9-10 novembre), dove proprio a giugno 2019 si terrà la finale della UEFA Champions League.

Come dicevamo, la mostra contiene anche cimeli e curiosità della massima competizione europea, come le ultime novità tecnologiche: dalla VAR al microchip nei parastinchi per monitorare la condizione atletica ai droni per sorvolare il campo. E poi algoritmi legati alla gestione degli allenamenti e del calciomercato. Ma non solo calcio: all'interno del "Nissan Football Lab" è possibile scoprire le ultimissime tecnologie Nissan Intelligent Mobility - nate per una mobilità sempre più connessa - e una "HALF LEAF", una nuova LEAF sezionata che consente ai visitatori di ammirare la meccanica e l'elettronica interna dell'auto a zero emissioni più venduta al mondo

  • shares
  • Mail